Ernest Airlines, ora tocca all’Ucraina

Ernest Airlines, ora tocca all’Ucraina
04 Settembre 16:10 2017 Stampa questo articolo

Dal prossimo 20 ottobre 2017, Ernest Airlines inaugura i voli di linea tra Milano Bergamo e Lviv (Leopoli) in Ucraina. Il collegamento sarà bisettimanale – ogni venerdì e domenica – ed è l’anticipo di una stagione invernale che vedrà aprire altre quattro rotte da dicembre: il volo Napoli-Lviv, ogni venerdì e domenica, il Venezia-Lviv (martedì, venerdì e domenica), il Milano Bergamo-Kiev (lunedì, mercoledì e sabato) e il Napoli-Kiev (lunedì, mercoledì e sabato). Sempre da dicembre, inoltre, il volo Milano Bergamo-Lviv passerà alla frequenza trisettimanale con l’aggiunta del martedì.

«Ernest Airlines apre il mercato Italia-Ucraina per ovviare a una carenza di collegamenti tra i due Paesi – spiega El Tannir, business developer della compagnia – Puntiamo molto sul traffico etnico. Abbiamo infatti iniziato con l’Albania, collegando la sua capitale Tirana con dieci aeroporti italiani. La nostra espansione continua e il nostro business plan prevede l’ingresso in altri mercati europei, ma sempre con un’attenzione particolare al traffico etnico».

Le tariffe dei collegamenti Italia-Ucraina partono da 49 euro a tratta, tasse incluse e bagaglio a mano. È possibile imbarcare fino a tre bagagli del peso di 15, 20 o 25kg ciascuno, pagando un supplemento.

«La nostra azienda è dinamica e ricettiva, il personale è molto cortese e disponibile e al primo posto tra le priorità del nostro staff c’è la soddisfazione del cliente – ha rimarcato il ceo di Ernest Airlines, David Girhammar – Vorremmo che il passeggero, quando sale a bordo di uno dei nostri aerei, sentisse di essere entrato a far parte di una famiglia. Siamo felici di continuare il nostro viaggio con le nuove destinazioni in Ucraina: ci aspettiamo una buona risposta dai passeggeri e speriamo che in molti entrino a far parte del mondo Ernest sin da subito».

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore