Anche Emirates offre i tablet gratis sui voli verso gli Usa

Anche Emirates offre i tablet gratis sui voli verso gli Usa
05 Aprile 13:51 2017 Stampa questo articolo

Poter prendere in prestito tablet sui voli diretti verso gli Stati Uniti. È questa la nuova possibilità offerta da Emirates per i passeggeri di First e Business Class, in modo tale da far fronte ai disagi derivanti dall’electronics ban, che non consente ai viaggiatori di portare in cabina dispositivi elettronici più grandi di uno smartphone sui voli non stop tra Dubai e Usa.

I passeggeri, quindi, potranno noleggiare un tablet Microsoft Surface con sistema operativo Microsoft Office 2016 e scaricare i propri lavori su una usb che può essere portata a bordo e inserita nei device. Il servizio è totalmente gratuito.

Per chi invece preferisce riporre i propri dispositivi personali e semplicemente usufruire del sistema di intrattenimento di bordo, Emirates aveva introdotto un servizio gratuito – disponibile in tutte le classi dal 25 marzo 2017 – di gestione laptop e tablet per i clienti diretti negli Stati Uniti.

La direttiva della Transportation Security Administration non si applica ai voli Emirates diretti negli Usa che transitano per Milano (EK205) e Atene (EK209) così come non impatta sui collegamenti che partono sempre dagli Usa o ai voli Emirates per ogni altra destinazione.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore