Emirates riprende a volare sulle Seychelles

by Redazione | 23 Luglio 2020 15:29

Emirates annuncia che, dal 1° agosto, riprenderanno i servizi passeggeri verso le Seychelles, in concomitanza con la riapertura delle frontiere del paese ai turisti internazionali.

La compagnia offre ai propri clienti una comoda connessione verso le Seychelles, grazie ai 5 voli settimanali operati con il suo Boeing 777-300ER. Inoltre, a partire dal 4 agosto, il vettore aumenterà la frequenza dei voli verso le Maldive, portando i voli settimanali da 5 a 6.

Per i viaggiatori italiani sarà possibile raggiungere le rinomate mete turistiche partendo da Roma e da Milano e sfruttando l’hub internazionale di Dubai.

Con la graduale riapertura delle frontiere durante l’estate, Emirates ha rivisto le proprie politiche di prenotazione per offrire ai clienti flessibilità e sicurezza. I clienti che abbiano necessità di cambiare il proprio piano di volo a causa dell’emergenza Covid-19 o di restrizioni di viaggio, hanno varie opzioni a disposizione: conservare il biglietto, valido per 24 mesi, ed effettuare una nuova promozione in un secondo momento; richiedere un voucher di viaggio grazie al quale poter effettuare futuri acquisti con Emirates; richiedere un rimborso tramite l’apposito modulo online[1] sul sito di Emirates, o tramite agenzia di viaggi.

Attualmente Emirates collega oltre 60 destinazioni e i viaggiatori che devono raggiungere le Americhe, Africa, Europa, Medio Oriente e l’area dell’Asia Pacifica, possono sfruttare l’hub di Dubai per raggiungere la meta prescelta.

I viaggiatori possono anche fermarsi a Dubai che, dal 7 luglio, è nuovamente aperta a tutti i visitatori: sia coloro che viaggiano per turismo che per affari.

Endnotes:
  1. modulo online: https://mail2.mclink.it/SRedirect/www.emirates.com/ae/english/help/forms/refund-request/

Source URL: https://www.lagenziadiviaggi.it/emirates-riprende-a-volare-sulle-seychelles/