Emirates e flydubai fanno rotta sulla Sicilia

Emirates e flydubai fanno rotta sulla Sicilia
21 Marzo 13:32 2018 Stampa questo articolo

Il codeshare tra Emirates e flydubai diventa strategica anche sulla Sicilia, sia per i turisti che arriveranno sull’isola, sia per i viaggiatori in partenza dall’aeroporto di Catania che potranno raggiungere numerose mete nel mondo servite da Emirates.

L’accordo è frutto dalla nuova rotta che flydubai opererà con servizio giornaliero tra Dubai e Catania dal 13 giugno 2018. La compagnia opererà un volo Boeing 737 sulla tratta, con 156 posti in Economy Class e 10 in Business Class.

I clienti provenienti dalla Sicilia, quindi, da Catania a Dubai con flydubai, potranno facilmente essere connessi con voli Emirates verso varie destinazioni: Johannesburg, Dhaka, Adelaide, Bangkok, Hong Kong, Melbourne, Sydney, Singapore e altri. I clienti possono prenotare l’intero viaggio su Emirates e flydubai e viaggiare con un unico biglietto.

Il volo FZ 767 partirà da Catania alle 13.15 e arriverà a Dubai alle 21.05, prima dei voli Emirates in partenza per queste destinazioni. Il volo di ritorno, FZ 767, partirà da Dubai alle 8.10 e arriverà a Catania alle 12.15.  Su molti voli in Asia e Australia, come per esempio Hong Kong, Bangkok, Singapore, Sydney e Shanghai, i passeggeri dalla Sicilia potranno anche salire a bordo del celebre A380 di Emirates a due piani, che offre tre classi di servizio: Economy, Business e First Class.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore