Emirates avvia anche la rotta quarantena free Milano-New York

Emirates avvia anche la rotta quarantena free Milano-New York
04 Giugno 10:46 2021 Stampa questo articolo

Emirates è tornata a volare tra Milano e New York Jfk: la connessione diretta da Malpensa per la Grande Mela, prolungamento della tratta tra Dubai e il capoluogo lombardo, inaugurata 8 anni fa, è stata ripristinata con un Boeing 777-300Er atterrato in pista all’aeroporto lombardo e salutato dai classici cannoni ad acqua.

La tratta Milano-New York Jfk è un’estensione del volo Emirates Ek205 per Milano, operato dal Boeing 777-300 Er, con 8 posti in First Class, 42 posti reclinabili in Business e 304 posti dal design ergonomico in Economy. Il servizio verso New York Jfk verrà effettuato quattro volte a settimana.

VENEZIA AL VIA A LUGLIO. «La ripresa del volo Milano-New York è un’ottima notizia che aspettavamo da tempo, e con noi i tanti clienti italiani che amano questa rotta – ha affermato Flavio Ghiringhelli, country manager Emirates in Italia. Le cose stanno andando bene in Italia: abbiamo ripristinato i collegamenti con Milano, Roma e Bologna e dal 1° luglio riprenderemo a volare da e per Venezia, ripristinando completamente la nostra rete italiana. Il collegamento Milano-New York avrà 4 frequenze settimanali per il mese di giugno per poi diventare giornaliero da luglio».

Il volo per New York sarà Covid tested, ovvero i passeggeri potranno fare un doppio test Covid prima della partenza e subito dopo lo sbarco per evitare la quarantena. «Ma non sarà il nostro unico volo ad osservare questa procedura – prosegue il manager – dal 4 giugno saranno operati in questo modo anche i nostri collegamenti tra Milano, Roma e Dubai e, quando sarà operativo, anche il collegamento da Venezia. Questa notizia è il risultato eccezionale di contatti costanti con le autorità italiane che sicuramente daranno un rinnovato impulso ai viaggi e faciliteranno gli spostamenti in tutta sicurezza. Un provvedimento che abbiamo accolto con grande favore, soprattutto in vista di Expo 2020».

CRESCONO I VOLI “TESTATI” A MALPENSA. Spiega Armando Brunini,  ceo Sea Milan Airports: «Questa rotta con oltre 1 milione di passeggeri nel 2019 è di gran lunga la più grande rotta commerciale intercontinentale in Italia e il ripristino di 4 frequenze settimanali a giugno da parte di Emirates, insieme al previsto aumento a giornaliero nel mese di luglio, segna idealmente il punto di svolta del settore dell’aviazione e l’inizio della ripresa dell’economia. Il ritorno della domanda di traffico intercontinentale a Malpensa sarà supportato dall’estensione dei voli Covid Tested, inizialmente limitati a tre gateway statunitensi, verso altri aeroporti tra cui Dubai. Dal 1° giugno l’adozione da parte di Emirates di tale protocollo faciliterà l’ingresso in Italia del passeggero da Dubai e Jfk, evitando la quarantena».

L'Autore