Emirates amplia il network con sei nuove rotte

by Redazione | 14 Luglio 2020 10:15

Nelle prossime settimane Emirates riprenderà i voli per altre sei destinazioni del suo network. In questo modo, l’operativo della compagnia aerea continua ad allargarsi e collegherà, entro la prima metà di agosto, 58 città.

Le new entry della rete comprendono Ginevra (dal 15 luglio), Los Angeles (dal 22 luglio), Dar es Salaam (dal 1 agosto), Praga e San Paolo (dal 2 agosto), e Boston (dal 15 agosto).

«Stiamo assistendo ad una crescente domanda da parte dei clienti a seguito sia dell’annuncio della riapertura dell’hub internazionale di Dubai, sia delle maggiori opzioni di viaggio che mettiamo a disposizione dei nostri clienti, mentre proseguiamo nel graduale ripristino della nostra rete. Ovviamente la salute e la sicurezza dei viaggiatori, dei dipendenti e delle comunità nelle quali operiamo rimane prioritaria», ha detto Adnan Kazim, chief commercial officer di Emirates.

Secondo quanto rende noto il vettore emiratino, i viaggiatori che devono raggiungere aree come quella del Pacifico o l’Asia, possono prenotare il volo e sfruttare l’hub di Dubai per raggiungere la meta prescelta.

I viaggiatori possono anche fermarsi a Dubai che, dal 7 luglio, è nuovamente aperta a tutti i visitatori: sia coloro che viaggiano per turismo che per affari. I visitatori che entrano a Dubai devono stipulare una polizza assicurativa sanitaria internazionale che copra malattie come il Covid-19 per la durata del loro soggiorno. 

Source URL: https://www.lagenziadiviaggi.it/emirates-amplia-il-network-con-sei-nuove-rotte/