Emilia Romagna, Donati lascia la presidenza di Assoturismo e Assohotel

Emilia Romagna, Donati lascia la presidenza di Assoturismo e Assohotel
07 Maggio 12:03 2021 Stampa questo articolo

Il presidente di Assoturismo e Assohotel Confesercenti Emilia Romagna, Filippo Donati, ha rassegnato le proprie dimissioni. La decisione nasce dal desiderio di impegnarsi nella politica della propria città: «Ringrazio per questi bellissimi anni come dirigente Confesercenti. Non è stata una scelta facile quella di lasciare, ma sento che proprio grazie a queste esperienze fatte in seno all’associazione, di poter dare, attraverso una politica attiva, nuove idee per le prospettive del territorio».

A prendere il posto di Filippo Donati alla presidenza regionale di Assohotel, in attesa della nuova assemblea elettiva, Fabrizio Albertini, albergatore di Cesenatico e attualmente vicepresidente vicario.

«Ringrazio Filippo Donati innanzitutto per le sue qualità umane e per tutti gli anni che ha dedicato con dedizione al sostegno dei nostri soci e delle loro attività, con intelligenza ed entusiasmo – ha dichiarato il direttore di Confesercenti Emilia romagna Marco Pasi – La sua capacità di ascoltare e di mediazione, lo ha reso un interlocutore autorevole nel trovare soluzioni efficaci conciliando le diverse esigenze di una realtà, come la nostra, molto complessa. Sono assolutamente convinto che queste sue competenze umane e professionali valorizzeranno la vita politica della sua città».

L'Autore