Egitto, la Nile Tower si farà: al Cairo la torre più alta dell’Africa

Egitto, la Nile Tower si farà: al Cairo la torre più alta dell’Africa
07 Settembre 13:10 2018 Stampa questo articolo

La Nile Tower torna a far parlare di sé. Il progetto del palazzo che dovrebbe sorgere nella capitale Il Cairo, vicino al fiume Nilo, di quella che diventerebbe la torre più alta dell’Africa è del 2007 e si era fermato per oltre un decennio a causa delle vicende politiche dell’Egitto.

Adesso, però, in governo egiziano presieduto da Abdel Fattah al-Sisi sembra pronto a investire nella costruzione del grattacielo più alto del continente disegnato da Zaha Hadid Architects.

In base al progetto, la Nile Tower dovrebbe superare i 250 metri di altezza per un totale di 70 piani: 36 sono riservati ad appartamenti di lusso e 18 dovrebbero ospitare un hotel importante con 230 camere per gli ospiti; gli altri piani diventerebbero sede di uffici e servizi come ristoranti, palestre, negozi, cinema e casinò.

La costruzione del grattacielo, che dovrebbe costare circa 150 milioni di dollari, è affidata a Living In Interiors.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore