eDreams Odigeo, prenotazioni in crescita del +27% ad agosto

eDreams Odigeo, prenotazioni in crescita del +27% ad agosto
03 Settembre 14:57 2021 Stampa questo articolo

Primo trimestre in significativa crescita per eDreams Odigeo: raggiunti 1,5 milioni di abbonati Prime e nel solo mese di agosto un trading a +27%: sono i dati salienti di eDreams Odigeo, tra le più grandi agenzie di viaggi online, nel consuntivo del primo periodo operativo del 2021.

Nonostante il clima di incertezza e il permanere di alcune restrizioni sugli spostamenti, infatti, eDreams Odigeo ha assistito a un forte incremento delle attività, grazie al crescente numero di persone vaccinate e all’allentamento delle limitazioni dovute al Covid-19. Dopo un anno difficile, il mercato dei viaggi si sta dunque risollevando rapidamente, come previsto.

La società ha raggiunto 1,5 milioni di abbonati Prime, traguardo tagliato nel mese di agosto, e ora ritiene di essere ben posizionata per attrarre nell’era post Covid nuovi clienti e conquistare nuove quote di mercato. A determinare questo sia pur cauto ottimismo sono i risultati in termini di  prenotazioni: nel mese di giugno, il trading ha superato i livelli pre Covid-19, con un’ulteriore accelerazione a luglio e agosto rispettivamente del +6% vs 2019 e del +27% rispetto all’agosto 2019.

Nel dettaglio, il primo bilancio di eDreams Odigeo presenta un margine sui ricavi che nel primo trimestre dell’esercizio è aumentato del 313%. Come conseguenza delle restrizioni imposte dalla pandemia, il margine sui ricavi cash è sceso del 48% rispetto ai livelli pre Covid-19 (incluso il contributo Prime) a causa di una domanda sproporzionata di voli a breve percorrenza. L’Ebitda cash è stato di +3,1 milioni di euro e il profitto marginale è stato di +13,4 milioni di euro per il primo trimestre dell’esercizio, pari a un aumento di 11 volte rispetto al primo trimestre dell’anno fiscale.

«Siamo sulla buona strada per raggiungere il nostro obiettivo di 2 milioni di abbonati con un anno di anticipo rispetto alle previsioni – ha commentato Dana Dunne, ceo di eDreams Odigeo – La data di scadenza, già aggiornata a maggio, per il raggiungimento di questo obiettivo era la fine dell’estate 2022, ma probabilmente sarà anticipata di altri 3-6 mesi. La nostra quota di mercato in Europa è cresciuta di 6 punti percentuali, raggiungendo il 37%. Abbiamo un business bilanciato, con ricavi per diversificazione del 63%, con una crescita di 10 punti percentuali su base annua; le prenotazioni da dispositivi mobili superano il 50%. Continuiamo a osservare una crescita rapida e sostenuta della nostra attività, nonostante il permanere di alcune restrizioni. Negli ultimi mesi mesi, le prenotazioni hanno superato i livelli pre Covid-19, raggiungendo uno sbalorditivo picco in agosto del +27% rispetto al 2019».

Il ceo prosegue: «Abbiamo mantenuto le ottime performance dello scorso anno e acquisito nuove quote di mercato, dopo un forte avvio nel primo trimestre di quest’anno. Questo perché ci siamo posizionati nel modo giusto per prosperare nell’era post pandemia, facendo leva sulle nostre dimensioni, in quanto azienda online incentrata sui viaggi leisure, e principale attore nel settore mobile e dell’innovazione grazie a Prime, il nostro servizio di abbonamento, cresciuto del 50% negli ultimi 3 mesi raggiungendo 1,5 milioni di abbonati. Siamo entusiasti di concretizzare il nostro obiettivo di 2 milioni di membri Prime con almeno un anno di anticipo».

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore