Ecco Ryanair Choice: obiettivo frequent flyer

Ecco Ryanair Choice: obiettivo frequent flyer
14 Febbraio 17:25 2019 Stampa questo articolo

Più scelta, tariffe basse e più attenzione al cliente. Poggia su questi tre pilastri l’evoluzione del programma “Always Getting Better” di Ryanair, che vuole migliorare l’esperienza di acquisto e di volo dei suoi utenti. Il ceo Michael O’Leary, infatti, avrà pensato che se gli ultimi due anni sono stati molto complicati per la compagnia irlandese, ora è arrivato il momento di rinnovare in più punti tutta la sua customer experience.

Il percorso di miglioramenti ora si chiama “More Choice, Lower Fares & Great Care” e tra le sue novità prevede il lancio di Ryanair Choice, un programma di fedeltà dedicato ai clienti che viaggiano spesso durante l’anno a bordo dei suoi aerei.

Entro la fine dell’estate 2019, infatti, Ryanair Choice sarà operativo per tutti i clienti della compagnia e permette di avere per un anno intero e su tutti i voli la scelta del posto, il fast track ai gate dell’aeroporto e l’imbarco prioritario (incluso il bagaglio a mano fino a dieci Kg) per la cifra di 199 euro. Secondo Ryanair, inoltre, tale costo verrebbe ammortizzato da un frequent flyer già nei primi 10 viaggi.

Gli altri punti del nuovo programma prevedono: il raggiungimento del 90% del tasso di puntualità, nuove configurazioni per gli aeromobili con più spazio per le gambe (a partire da aprile), un programma di riduzione delle emissioni inquinanti e l’abolizione della plastica a bordo entro 5 anni, un nuovo strumento di ricerca tariffe e di vendita di biglietti per eventi sportivi e musicali, guide turistiche su misura e nuove implementazioni su mobile.

In particolare, poi, Ryanair darà la possibilità di modificare le prenotazioni effettuate (anche i nominativi) senza costi aggiuntivi entro le prime 48 ore.

«Ryanair trasporterà 152 milioni di passeggeri quest’anno – ha detto lo chief commercial officer, Kenny Jacobs – che potranno sperimentare i nostri nuovi servizi, i prezzi ancora più bassi e una maggiore puntualità. Quest’estate, inoltre, potranno provare i nostri nuovi  Boeing MAX “Gamechanger” con più spazi per le gambe e nuovi interni».

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore