Ecco i vincitori degli Italia Travel Awards 2019

07 maggio 13:28 2019 Stampa questo articolo

Quarta edizione per gli Italia Travel Awards, i cosiddetti Oscar del turismo italiani, che in questa occasione sono tornati “a casa”, ovvero nell’elegante cornice dell’Acquario Romano – nel centro della Capitale a due passi dalla stazione Termini – dove si era svolta la prima edizione. Nonostante il tempo tutt’altro che primaverile, oltre 300 ospiti hanno partecipato all’evento: prima con un momento di aperitivo e networking che si è svolto nel giardino del complesso, poi con la lunga kermesse di premi, musica boogie anni ’40 e ’50 e gli spettacoli danzanti che richiamavano i cinque continenti del Mondo all’interno delle mura che ospitano anche la Casa dell’Architettura.

Per il quarto anno consecutivo, quindi, agenti di viaggi e viaggiatori hanno votato negli ultimi sei mesi  aziende, compagnie, colleghi, enti e società che meritano di essere premiati per l’impegno e la professionalità  del loro lavoro. La kermesse – dove i premiati ricevono la statuetta de “La Viaggiatrice”, disegnata e realizzata per l’occasione da Aldo Modugno – anche quest’anno è stata presentata da Roberta Lanfranchi, ma ha visto la partecipazione ufficiale del ministro delle Politiche agricole, Forestali e del Turismo, Gian Marco Centinaio. Tra i premiati, si confermano Amadeus tra i gds, Allianz tra le assicurazioni, e Gattinoni per quanto riguarda il network.

I premi assegnati dagli agenti di viaggi:
Compagnia Crocieristica extra-Europea preferita: Royal Caribbean International
Software house per il turismo preferita: Zucchetti
Gds preferito: Amadeus
Network preferito: Gattinoni Mondo di Vacanze
Assicurazione preferita: Allianz Global Assistance
Tour operator medio/piccoli, specializzati, nicchia: Glamour t.o.
Catena alberghiera preferita: Delphina Hotels & Resorts
Ota preferita: EasyMarket
Associazione preferita: Astoi

I premi assegnati dai viaggiatori:
Destinazione estera preferita: Stati Uniti
Regione Italiana preferita: Regione Toscana
Profilo Instagram di viaggi preferito: Pirati in Viaggio
Compagnia di Traghetti preferita: Grimaldi Lines
Compagnia Ferroviaria preferita: Trenitalia
Albergo/Villaggio/Resort preferito: Forte Village, Pula (Sardegna)
Compagnia Aerea Low Cost preferita: easyJet
Sito di Prenotazione Online preferito: Pirati in Viaggio
Agenzia di Viaggio preferita: Caesar Tour
Compagnia di Autonoleggio preferita: Hertz
Compagnia Aerea preferita: Emirates
Aeroporto Italiano preferito: Leonardo da Vinci Roma
Compagnia di Crociere preferita: Msc Crociere

Alla quarta edizione di Italia Travel Awards sono stati 29.732 gli utenti registrati tra agenti di viaggi e viaggiatori che hanno  espresso le loro preferenze per ognuna delle categorie in concorso. Il premio speciale Turismo Accessibile “alla migliore esperienza senza barriere” introdotto dalla scorsa edizione di Italia Travel Awards è stato assegnato al progetto “Viaggio tra i sensi della Sardegna” della Planet Viaggi Responsabili di Vittorio Carta di Verona.

Otto i vincitori, infine, 4 agenti di viaggi e 4 viaggiatori legati al concorso “Rispondi&Vinci” ad ognuno dei quali è stato assegnato un biglietto a/r per una delle capitali europee offerto da Vueling (sponsor tecnico di quest’anno). Un ulteriore premio speciale è stato assegnato per la categoria “Innovazione nel Turismo” a Italian Exhibition Group.

«Un grande impegno, ma soprattutto un grande piacere: è nella platea di ospiti che si annida infatti il vero cuore dell’industria turistica italiana – hanno dichiarato le ideatrici di Italia Travel Awards, Roberta D’Amato e Danielle Di Gianvito – Questa per noi è un’enorme soddisfazione e ci incoraggia a continuare ad impegnarci e a lavorare costantemente per la realizzazione sempre molto impegnativa del progetto».

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Gabriele Simmini
Gabriele Simmini

Redattore e giornalista de L'Agenzia di Viaggi Magazine.

Guarda altri articoli