easyJet già apre le vendite per la primavera 2022

easyJet già apre le vendite per la primavera 2022
24 Febbraio 12:05 2021 Stampa questo articolo

Con largo anticipo easyJet ha messo in vendita i voli per la primavera 2022, per permettere ai propri passeggeri di prenotare prima, sperando in una grande ripartenza del mercato per il prossimo anno. Allo stesso tempo la compagnia inglese spera di ottenre maggiore liquidità con queste operazioni di anticipo.

Disponibili fino al 31 maggio 2022, i voli mettono a disposizione oltre 4 milioni di posti da e per l’Italia per raggiungere le maggiori destinazioni operate dal vettore low cost.

«Siamo davvero lieti di aver messo in vendita anche i voli per la primavera 2022, in modo che le persone abbiano già la possibilità di prenotare un viaggio l’anno prossimo. Sappiamo che la domanda è forte e che le persone non vedono l’ora di prenotare una vacanza quando sarà possibile viaggiare di nuovo. Ne è una dimostrazione anche il fatto che, in seguito alle dichiarazioni del Governo britannico sulla riapertura dei viaggi internazionali, easyJet abbia registrato nel Regno Unito un aumento delle prenotazioni del 337% per il periodo estivo. Auspichiamo che anche il nostro Governo possa presto fornire indicazioni che consentano a tutto il settore di programmare una ripresa in sicurezza», ha commentato Lorenzo Lagorio, country manager di easyJet Italia.

Inoltre, i passeggeri potranno beneficiare della massima flessibilità e prenotare con la certezza che, se i loro piani di viaggio dovessero cambiare, la loro prenotazione potrà essere modificata. Grazie alla policy Flex, infatti, easyJet garantisce ai propri clienti di poter cambiare gratuitamente la prenotazione entro 14 giorni antecedenti alla partenza (al netto di eventuali differenze tariffarie).

Infine, la compagnia ha recentemente introdotto una nuova tariffa, Standard Plus, che include i benefit richiesti dai propri clienti più esigenti: il posto a sedere premium, i servizi di speedy boarding, l’imbarco dedicato per i bagagli da stiva e la garanzia di poter portare in cabina due bagagli – uno di piccole dimensioni (45 x 36 x 20 cm) da riporre sotto al sedile e uno di maggiori dimensioni (56 x 45 x 25 cm) da riporre nelle cappelliere.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore