È Seul-Jeju la rotta aerea più trafficata al mondo

È Seul-Jeju la rotta aerea più trafficata al mondo
15 gennaio 07:00 2018 Stampa questo articolo

La rotta aerea più trafficata al mondo non collega le due sponde dell’Atlantico, ma si trova in Asia. Nessun primato di affollamento quindi alle tratte tra Londra (o Parigi) e New York (o Los Angeles) come forse si potrebbe pensare in un primo momento, piuttosto secondo Oag, società di consulenza aeronautica, bisogna spostarsi a Oriente per scoprire che il maggior numero di voli avviene su un collegamento di un’ora o poco più di durata: quello tra Seul e l’isola di Jeju.

In particolare, nel corso del 2017 sono stati addirittura 65mila i voli operati tra i due aeroporti, una media di circa 178 al giorno; vale a dire più o meno il doppio del collegamento tra Los Angeles e San Francisco, che si conferma come la più trafficata dell’intero Nord America.

Dopo la Jeju-Seul, il secondo posto viene occupato dalla MelbourneSydney, seguita dalla Mumbai-Delhi, e dalla FukuokaTokyo. Per quanto riguarda gli altri continenti, un posto nelle prime dieci lo conquistano anche la Rio de JaneiroSan Paolo e, come detto, la Los Angeles-San Francisco, mentre nessuna tratta europea entra di diritto nel ranking. La prima tratta del vecchio continente, infatti, è quella che collega Dublino a Heathrow, con circa 14.500 voli negli scorsi dodici mesi.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Giorgio Maggi
Giorgio Maggi

Guarda altri articoli