E ora si va verso lo spesometro semestrale

E ora si va verso lo spesometro semestrale
09 febbraio 15:55 2017 Stampa questo articolo

Proseguono spediti gli incontri tra l’Agenzia delle Entrate e i rappresentanti dei commercialisti. Questo, per giungere a un accordo che permetta la revoca dello sciopero indetto dal 26 febbraio al 6 marzo.

Tra i punti in discussione lo spesometro, per il quale è stato assicurato che verrà accolta la richiesta di trasmissione semestrale con contestuale slittamento della scadenza dal 25 luglio a meta settembre. Quasi certamente sparirà la comunicazione dei beni ai soci, sulla quale l’Agenzia delle Entrate aveva dato già parere favorevole.

Più difficile, invece, la riduzione delle sanzioni previste per i nuovi adempimenti.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Caterina Claudi
Caterina Claudi

Guarda altri articoli