E ora Mistral e Quality lanciano i Tour Experience

E ora Mistral e Quality lanciano i Tour Experience
16 Marzo 07:00 2022 Stampa questo articolo
Nuove modalità per programmare itinerari classici e renderli attivi, glamour e relaxing: è questa la filosofia di fondo che Mistral Tour e Quality Group hanno adottato per i Tour Experience, ovvero itinerari di tipo classico impreziosisti da esperienze insolite e coinvolgenti.
«Utilizzando il nostro profondo know how – spiega Antonio D’Errico, product manager Egitto e Medio Oriente di Mistral Tour – abbiamo creato nuove proposte capaci di attrarre una fascia di clientela più giovane e desiderosa di scoprire un Paese vivendo esperienze molto particolari; si va dalle passeggiate a cavallo tra le piramidi di Giza o quelle a dorso di mulo a Tebe allo street food per scoprire i veri sapori della cucina locale, fino ad aperitivi da sorseggiare negli sky bar di Amman e a occasioni di incontro nei locali notturni da Saigon a Tel Aviv».
Ed è così che Mistral, pioniere in tante destinazioni, si rinnova e fa rivivere i suoi grandi classici con i Tour Experience che ad oggi toccano Marocco, Giordania, Oman, Egitto, Iran, Israele, Vietnam e Thailandia, ma che presto coinvolgeranno tutte le mete programmate.
I nuovi itinerari stanno già ricevendo un buon riscontro di pubblico in linea con la tendenza positiva di vendite dell’operatore, anche se purtroppo frenata nelle ultime settimane dagli scontri tra Russia e Ucraina.
  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore