È la Mongolia la new entry nella programmazione GoAsia

È la Mongolia la new entry nella programmazione GoAsia
30 Marzo 06:00 2018 Stampa questo articolo

GoAsia, parte di Go World, arricchisce il proprio portfolio asiatico con l’inserimento in programmazione della Mongolia. «Il nostro è uno dei pochi operatori in Italia in grado di garantire itinerari ancora sconosciuti al turismo di massa. E l’apertura di questa destinazione con programmi di viaggio unici conferma la volontà dell’azienda di diventare leader indiscusso sul mercato per tutte le mete asiatiche», ha affermato Ludovico Scortichini, amministratore delegato di Go World.

Quattro le proposte dell’operatore: Mongolia Classica, di 10 giorni; Mongolia dei Grandi Laghi e Meraviglie della Mongolia, entrambe di 13 giorni; Mongolia Occidentale: una terra selvaggia, di 14 giorni.

Itinerari, questi, che porteranno i viaggiatori a conoscere l’area protetta del Deserto dei Gobi e Karakorum, l’antica capitale dell’impero mongolo di Gengis Khan, il parco nazionale Khustai Nuruu, Amarbayasgalant, con il suo monastero sotto la protezione Unesco e la riserva naturale Uran Togoo. Infine, si arriverà al lago Hôvsgôl con i panorami montani e il vulcano di Horgo, fino alla città di Tsetserleg.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore