Disney Magic, la nave di Topolino: nel 2019 da Civitavecchia

11 luglio 14:12 2018 Stampa questo articolo

Per solcare il Mediterraneo occidentale in compagnia di Topolino, Pippo e il resto della ciurma di casa Disney bisognerà attendere il 14 giugno 2019, quando per la prima volta dal porto di Civitavecchia salperà la Disney Magic, la più vecchia delle quattro unità della flotta Disney Cruise Line, varata nel 1998, che navigherà per otto notti toccando destinazioni quali Salerno, La Spezia, Monte Carlo, Cannes, Nizza, Marsiglia e Barcellona.

Per il mercato italiano la vendita di Disney Cruise Line è affidata in esclusiva ad Albatravel o prenotabile direttamente sul sito della Disney, disponibile solo in lingua inglese. Oltre alle già rodate rotte in Alaska e nei Caraibi, le quattro navi della flotta Disney Cruise Line navigheranno anche in Svezia, Francia, Spagna, Danimarca e Irlanda del Nord.

Che la Disney Magic sia una nave diversa dalle altre lo si capisce guadandola attraccata al molo di Genova, dove ieri è stata presentata in esclusiva a stampa trade e a venti agenti di viaggi dell’area nord. Disney Cruise Line è stata infatti la prima compagnia crocieristica ad avere avuto il permesso dalla Guardia costiera americana di dotarsi di scialuppe di salvataggio gialle, diversamente dal tradizionale arancione, proprio per richiamare il colore delle scarpe di molti personaggi Disney. E a bordo, a fare gli onori di casa nella hall dell’atrio della nave è proprio Topolino, raffigurato con una statua mentre regge il timone della nave e circondato da interni geometrici in stile art déco, a richiamare i fasti degli anni ’20 e ’30, il periodo in cui Walt Disney realizzò il primo cartone animato con protagonista il celebre topo. Che insieme a Minnie, Pluto e altri personaggi della banda Disney gli ospiti possono incontrare durante la navigazione.

Con una capacità di oltre 2.700 passeggeri e 875 cabine, oltre il 70% delle quali si affaccia direttamente sul mare, l’atmosfera cartoon si respira in ognuno dei suoi undici ponti: nei cinque i ristoranti a tema, tra cui quello dedicato a Rapunzel e alla Bella e La Bestia, nelle aree dedicate e personalizzate per bambini e ragazzi dai 6 mesi ai 17 anni, alcune ispirate ai classici parchi divertimento o ai più moderni programmi televisivi per teenager. Di ispirazione nautica Disney le cabine, la maggior parte della quali con lavabo vasca/doccia in un ambiente a parte rispetto alla toilette.

Musical ogni sera in stile Broadway al Walt Disney Theatre, disposto su tre ponti per 977 ospiti, mentre al Buena Vista Theatre si possono guardare film in prima visione, compresi quelli in 3d. Le aree esterne della nave, dispongono di piscine, riscaldate quando la temperatura esterna scende sotto i 24 gradi, giochi d’acqua e scivoli. Gli adulti hanno la possibilità di rilassarsi all’interno della Senses Spa & Salon, per trattamenti esclusivi come lo sbiancamento dei denti, oppure nelle aree a loro esclusivamente riservate. Le navi Disney sono inoltre dotate di wifi nelle cabine e negli spazi comuni.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Silvia Pigozzo
Silvia Pigozzo

Guarda altri articoli