DiscoverEu, in palio 20mila pass gratuiti per i neodiciottenni

DiscoverEu, in palio 20mila pass gratuiti per i neodiciottenni
12 Novembre 07:00 2019 Stampa questo articolo

C’è tempo fino al 28 novembre a mezzogiorno per candidarsi al nuovo bando del programma DiscoverEu, che assegna gratuitamente 20mila pass ai neodiciottenni che hanno raggiunto la maggiore età entro il 31 dicembre e che intendono viaggiare negli stati membri tra il 1° aprile e il 31 ottobre 2020.

I pass possono valere da un solo giorno fino a un massimo di trenta, durante i quali si potrà viaggiare da soli o in gruppo, composto al massimo da cinque persone, non necessariamente della stessa nazione, alla scoperta degli altri Paesi e delle altre culture europee.

Come ogni anno, per pubblicizzare l’iniziativa saranno organizzate alcune attività correlale a DiscoverEu in base a una tematica specifica, che per il 2020 sarà Europa verde e sostenibile. Per candidarsi basta seguire le istruzioni sul portale europeo per i giovani dove si dovranno fornire informazioni sul proprio progetto di viaggio e rispondere a un quiz di cinque domande a risposta multipla sull’Unione europea. Per i gruppi risponderà solo il capogruppo. Dopo il termine fissato, le candidature verranno valutate da una commissione ad hoc che informerà i vincitori dei pass, il prossimo gennaio, con una email.

I candidati che saranno ritenuti idonei dovranno seguire un itinerario prefissato in anticipo servendosi di treni, bus o traghetti e, in alcuni casi, anche di aereo. Tutti diventeranno automaticamente ambasciatori DiscoverEu e saranno invitati a raccontare i propri viaggi attraverso i social media, utilizzando l’hashtag #DiscoverEu. Lo scopo dell’iniziativa, infatti, è quello di dare a migliaia di giovani l’occasione di viaggiare gratis attraverso l’Europa quest’estate per scoprire il ricco patrimonio culturale del continente, entrare in contatto con altre persone, conoscere altre culture e scoprire ciò che unisce l’Europa.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore