Destinazione Londra: i consigli per visitarla

Destinazione Londra: i consigli per visitarla
25 Maggio 14:29 2018 Stampa questo articolo

C’è così tanto da vedere e da fare a Londra, dal passeggiare fra incantevoli parchi cittadini fino alla visita di castelli e chiese millenarie. Ciò non prescinde da tutta la cultura che questa città offre, dai musei ai musical, spettacoli teatrali, musica dal vivo e cucina raffinata.

MUOVERSI A LONDRA
Londra è facile da girare, disponendo di un’eccellente rete di trasporti pubblici. La città è anche meravigliosa da esplorare a piedi. Se pensate di utilizzare i trasporti pubblici, è necessario comprare una ‘’Oyster Card’’: questa carta prepagata è il modo più economico per spostarsi in giro per Londra, in quanto offre tariffe notevolmente più economiche rispetto all’acquisto dei singoli biglietti.  L’Oyster Card è acquistabile sia online sia nelle stazioni della metropolitana. Inoltre funziona anche su autobus londinesi ed imbarcazioni.

Se invece volete optare per una scelta di viaggio più confortevole e meno caotica consigliamo di affittare un taxi a prezzo fisso.

COSA VEDERE

1. Buckingam Palace
Buckingham Palace, situato nella città di Westminster a Londra, è la residenza ufficiale del sovrano del Regno Unito. Esso ha sempre rappresentato un punto di riferimento per i sudditi, nei momenti gioiosi e tristi della storia del paese. Il palazzo si estende su una superficie di 77.000 m². Consigliamo di visitare il palazzo durante il pomeriggio, evitando così la folla e rendendo l’esperienza molto più piacevole.

2. The Shard
The Shard (letteralmente ‘’la scheggia’’) è la sede di alcuni fra i migliori uffici, ristoranti e camere d’albergo di Londra. Non dimenticatevi di raggiungere la cima dell’edificio per godere di un panorama a dir poco mozzafiato. Potete prenotare i biglietti direttamente online.

3. The National Gallery
Per gli amanti dell’arte la National Gallery, situata a Trafalgar Square, offre un’imperdibile collezione di opere provenienti da tutto il mondo. Il museo difatti offre un ricca collezione di circa 2300 dipinti. L’ingresso è gratuito. Orari di apertura: tutti i giorni dalle 10.00 alle 18.00, venerdì 10-21

4. The Tower of London
Qui potrete ammirare i gioielli della corona e non solo… tra le altre cose da visitare troviamo le cappelle e i graffiti dei prigionieri nelle Beauchamp e Salt Towers. I graffiti sono bellissimi e commoventi. Si racconta che un’uomo, mentre era prigioniero di una strega nella Torre del Sale, incise sul muro un sinistro simbolo magico.

La cappella reale di San Pietro ad Vincula, vicino al luogo dell’esecuzione, contiene i corpi e le teste di tre regine (tra cui Anna Bolena) e due santi. La robusta cappella normanna di San Giovanni è nascosta nel muro della Torre Bianca.

Infine non lasciarti sfuggire Cullinan I, il più grande diamante incolore e senza incisioni sulla terra, incastonato nello scettro reale, e la favolosa ciotola da pugno in argento dorato di George IV.

L’acquisto online dei biglietti è il modo più economico per visitare la Torre. Orari: Martedì-Sabato: 09: 00-17: 30, domenica-lunedì: 10: 00-17: 30, Ultima entrata alle 17:00.

5.  Altre attrazioni
Altri posti che meritano decisamente un’occhiata sono: The Houses of Parliament, Churchill War Rooms, Kensington Palace e la Royal Albert Hall.

INFO:
www.airport-transfers-direct.com

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Commerciale
Commerciale

Guarda altri articoli