Destinazione Cuba, la spinta di Alpitour in agenzia

Destinazione Cuba, la spinta di Alpitour in agenzia
16 Maggio 14:14 2022 Stampa questo articolo

Alpitour World riprende con forza la promozione su Cuba che da poco è tornata ad accogliere i turisti italiani con un rinnovato appeal, grazie agli investimenti del governo locale focalizzati sul settore degli operatori e degli alberghi. La divisione tour operating del Gruppo ha avviato, infatti, un’iniziativa ad hoc per spingere la destinazione sul mercato italiano.

Dal 16 maggio al 30 giugno, con “¡De nuevo Cuba!” Alpi darà la possibilità di maturare dei premi legati al numero di pratiche effettuate per pacchetti con un minimo di 7 notti per due persone per partenze fino al 31 ottobre. Nella campagna commerciale sono coinvolti tutti i brand del Gruppo e sono previsti degli incentivi a scalare fino a un massimo di 1.000 euro.

Nel dettaglio, poi, Alpitour World ha realizzato una ricca programmazione per l’estate e propone con Neos tre collegamenti a settimana dai principali aeroporti italiani su Havana e Holguin, oltre a presentare con la divisione t.o. numerose proposte fra tutti i brand mainstream, specialties e seamless.

«Siamo appena tornati da FitCuba – afferma Franco Campazzo, chief product officer tour operating Alpitour World – e abbiamo trovato un’atmosfera carica, positiva e un’isola molto più forte di prima. Questi due anni sono serviti a Cuba per migliorarsi, rinnovare il proprio prodotto, proprio come abbiamo fatto noi in Alpitour. L’energia è tangibile e siamo decisi a sostenere la meta con iniziative che possano incentivare le vendite di tutto il trade e portare gli italiani a riscoprire un’isola da sempre incredibile, ma che ora vive un importante momento di rinascita».

 

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore