DeltaPo Family Outlet aprirà il 12 aprile

by Dorina Landi | 23 Febbraio 2017 17:58

«Il prossimo 12 aprile aprirà i battenti DeltaPo Family Destination Outlet, tra canneti, dune sabbiose e una laguna. Il tutto in un paesaggio incontaminato ricco di storia e di leggende ancora poco sfruttato – ha spiegato l’amministratore unico Bruno Contini – Oltre all’offerta commerciale, la destinazione offrirà al visitatore e, in particolare alle famiglie, molte esperienze: naturali, culturali, storiche e sportive. Un viaggio alla scoperta delle tante ricchezze del Delta, ancora sconosciute al turismo internazionale e troppo poco da quello nazionaleı.

DeltaPo Family Destination Outlet è a Occhiobello, un’area situata nelle vicinanze dei due Parchi del Delta, quello veneto e quello emiliano. Certificati come riserva della biosfera Unesco, sono adatti per birdwatching, pesca sportiva, visite guidate e corsi di vario tipo. Un territorio ben collegato, attraverso la rete autostradale, alle città d’arte e storiche del Veneto, della Romagna e del resto dell’Italia.

A completare l’offerta, un attracco sul Po per effettuare gite su motonavi sulla linea che collega Locarno a Venezia.

«Il progetto – ha aggiunto Gianluca Gerosa, direttore marketing e sviluppo – è realizzato al 100% con capitale italiano, e verrà terminato nel prossimo biennio con un investimento totale di circa 65 milioni di euro, prevedendo l’assunzione di oltre 300 dipendenti nella prima fase. Tutti gli eventi si basano su temi relativi a natura, famiglia, arte, cultura, gastronomica e shopping, per il quale abbiamo già ricevuto l’adesione di numerosi marchi. Il tutto con un’attenzione particolare al pubblico femminile. A luglio, infatti, a DeltaPo è prevista la partenza e l’arrivo di una delle tappe del Giro Rosa, il Giro d’Italia femminile».

«DeltaPo Family Destination è il primo in Italia che ha ricevuto la certificazione ufficiale cinese Welcome Chinese – ha aggiunto Concetta Caravello, responsabile per l’Italia – Si tratta di un importante riconoscimento governativo che permette alle strutture certificate di entrare nel mercato cinese attraverso il sostegno della China Tourism Academy, che offre particolari benefits di accredito presso i più importanti tour operator cinesi.

Inoltre, Welcome Chinese e Select Holding , società di marketing internazionale con management italiano e cinese e uffici di rappresentanza a Roma, sono stati selezionanti come partner in esclusiva per lo sviluppo delle attività istituzionali e organizzative durante il 2018. Anno designato, nello scorso luglio, dal presidente della Commisione Europea e dal primo ministro del Governo cinese come l’“Anno del Turismo Europa-Cina”».

Come scopo quello di attrarre un numero maggiore di turisti cinesi in Europa, con tutta una serie di iniziative promozionali mirate sulle richieste e sul comportamento dei visitatori provenienti dalla Cina, sempre alla ricerca di nuove opportunità e mete turistiche. Al momento, in Europa, sono oltre 12 milioni: una cifra destinata a crescere del 50% entro il 2020.

«L’Italia – ha aggiunto la manager – è considerata una destinazione da non perdere. L’inaugurazione si svolgerà, nel gennaio 2018, al Palazzo Ducale di Venezia, capitale Europea, alla presenza delle maggiori autorità politiche cinesi ed europee e a delegazioni di tour operator. La cerimonia di chiusura si terrà a Macao».

DeltaPo Family Destination si candida a diventare uno dei partner dell’“Anno del Turismo Europa-Cina”, e in occasione dell’inaugurazione a Venezia sarà tra i protagonisti con un progetto mirato di accoglienza per tutte le delegazioni cinesi istituzionali e di settore presenti all’evento».

«Il progetto DeltaPo – ha concluso Gerosa – non è rivolto solo ai turisti cinesi, ma anche a paesi come Francia, Regno Unito, Austria, Ungheria, Croazia, Slovenia, Repubblica Ceca e Russia, in quanto può contare su un territorio praticamente sconosciuto ai grandi tour operator internazionali, che stiamo contattando».

Source URL: https://www.lagenziadiviaggi.it/deltapo-family-destination-outlet-aprira-12-aprile/