Dallas cresce sul mercato italiano con il diretto da Roma

Dallas cresce sul mercato italiano con il diretto da Roma
17 Aprile 07:00 2019 Stampa questo articolo

L’occasione è stata la visita guidata alla mostra delle opere di Andy Warhol nell’Ala Brasini del Complesso del Vittoriano a Roma. Un tuffo che parte dalle origini della Pop Art e ripercorre il mito di Warhol nel 90° anniversario della sua nascita, le serigrafie – dalla serie Campbell’s Soup alle raffigurazioni di Marilyn – per un totale di oltre 170 opere esposte. Una serata all’insegna dell’arte organizzata da Master Consulting e Visit Dallas, in collaborazione con American Airlines e Aeroporti di Roma.

Al centro la città del Texas, destinazione che piace agli italiani e che ha ancora notevoli margini di sviluppo. «Il numero di visitatori italiani è cresciuto di circa il 4% nel 2018 e stiamo puntando sui media e sul travel trade per far sì che aumenti ancora – dice Mark Thompson, senior vice president Tourism di Visit Dallas – È una destinazione in grado di stupire sotto tutti i punti di vista. Conosciuta in particolar modo per la serie tv degli anni ’80 e per la squadra di football, è in realtà anche una città di arte e cultura, con numerosi musei, e punta molto su cibo, benessere e vita notturna».

«Gli Stati Uniti sono un mercato altamente dinamico, è un errore pensare che sia un mercato maturo – spiega Marco Gobbi, route manager long haul & cargo di Aeroporti di Roma – La possibilità di aprire nuove destinazioni e di ampliare l’offerta è lo strumento per creare la domanda. Vogliamo spingere i voli diretti, come il Roma-Dallas, ed essere un hub sempre più importante nel Mediterraneo per il traffico da e per Stati Uniti e Nord America. Uno dei nostri obiettivi è che il volo per Dallas non sia solo stagionale, ma che la città diventi anche destinazione invernale, anche grazie al suo clima mite».

«Dal 2017 voliamo da Roma a Dallas con un 777-200 con tre classi di servizio, Business, Premium e Main Cabin aggiunge Adriano Gabrielli, sales manager South europe di American Airlines – La compagnia offre 830 voli giornalieri e dà la possibilità ai passeggeri in partenza da Roma di connettere su 195 voli verso Stati Uniti, Canada, America Latina e Caraibi».

L'Autore

Claudia Ceci
Claudia Ceci

Guarda altri articoli