Tui alla conquista dell’Italia:
sei nuovi hotel nel 2020

Tui alla conquista dell’Italia: <br>sei nuovi hotel nel 2020
11 novembre 12:34 2019 Stampa questo articolo

Un piano d’espansione tutto italiano per il Gruppo Tui che, sotto il brand di hotel e resort leisure Tui Blue, ha preso in gestione il Puntamare a Marina D’Agrò in Sicilia, ultimo di un progetto che prevede ben sei new entry per la summer 2020.

Il Puntamare – prodotto in esclusiva Tui Blue – sarà configurato come quattro stelle adults only (dai 16 anni in su), completamente ristrutturato, e proporrà 40 camere in versione boutique hotel, un ristorante à la carte e uno a buffet, un centro fitness, una grande piscina all’aperto e servizi in esclusiva per gli ospiti.

Insieme al resort siciliano, il piano di espansione di Tui Blue prevede altre 5 aperture in Italia: il Baia di Conte ad Alghero (dedicato al target famiglie) e per il segmento adults only l’Atlantic Palace e il Nastro Azzurro a Sorrento, il Tui Blue Tropea a Riaci in Calabria e il My Arbor a Bressanone nelle Dolomiti.

New entry che si aggiungono a Il Castelfalfi, hotel di lusso in Toscana appartenente alla categoria Tui Blue Selection fin dal 2018. Tutte le aperture sono previste entro il 2020 e dimostrano i grandi investimenti del Gruppo tedesco nel settore dell’hôtellerie. E di poche settimane fa, infatti, l’annuncio del general manager del Gruppo, Erik Friemuth, che Tui intende commercializzare cento hotel in 18 Paesi entro il prossimo anno.

«Ci mancava una catena alberghiera, con Tui Blue puntiamo a essere la prima nel mondo nel settore vacanze», ha detto in convention Friemuth. Secondo le stime di Tui, infatti, nel 2020 il gruppo raggiungerà le 97 strutture a marchio Blue e ci saranno novità anche sul lungo raggio a Zanzibar e Vietnam. Tui Blue sarà suddiviso in tre linee di prodotto: Selection per il lusso, for Two dedicato all’adults only, e infine la linea Tui for Family.

Il progetto Tui è agevolato, inoltre, del recente crac di Thomas Cook che ha permesso al Gruppo tedesco di annunciare  un piano di espansione per oltre 135 hotel nel mondo e l’aggiunta di due milioni di posti sui voli verso Turchia, Grecia, Isole Baleari, Canarie e Messico.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Gabriele Simmini
Gabriele Simmini

Redattore e giornalista de L'Agenzia di Viaggi Magazine.

Guarda altri articoli