Dal Forte Village a Voihotels: i premiati ai World Travel Awards 2019

by Redazione | 11 giugno 2019 7:00

Madeira, in Portogallo, ha ospitato la 26ª edizione dei World Travel Awards, premio fondato nel 1993 per valorizzare l’eccellenza nei settori-chiave del turismo e dell’ospitalità internazionale.

Tra gli italiani vincitori, svetta come sempre il Forte Village in Sardegna che ottiene quest’anno tre premi: Europe’s Leading Luxury Beach Resort, Europe’s Leading Sports Academy e Italy’s Leading Resort 2019.

Il riconoscimento Europe’s Leading Luxury City Resort va, invece, al Rome Cavalieri A Waldorf Astoria Resort, insignito dello stesso riconoscimento anche per l’Italia.

Sempre a livello europeo, sul podio il Valle dell’Erica Thalasso & Spa di Santa Teresa di Gallura per la categoria miglior resort green; sempre sull’isola, premiato il Pullman Timi Ama Sardegna come Europe’s Leading Hotel & Spa.

La medaglia d’oro tra le cruise destination 2019 in Europa va, invece, a Venezia, nonostante gli ampi dibattiti sul passaggio delle grandi navi nel Canale della Giudecca.

A livello italiano, poi, il trofeo dei World Travel Awards va a due strutture siciliane della catena Voihotels del Gruppo Alpitour: il Voi Arenella di Siracusa premiato come Italy’s Leading All-Inclusive Resort 2019 e il Voi Grand Hotel Atlantis Bay di Taormina come Italy’s Leading Lifestyle Hotel 2019.

Tra gli altri vincitori per l’Italia: il Belmond Hotel Splendido di Portofino come Italy’s Leading Boutique Hotel, il The St. Regis Rome sul podio italiano dei Business Hotel, l’Hilton Molino Stucky Venice come Italy’s Leading Conference Hotel, l’Arbatax Park Resort come Italy’s Leading Eco Resort, l’Excelsior Hotel Gallia di Milano come Italy’s Leading Hotel (premiato anche per la Katara Royal Suite), il Gran Meliá Rome come Italy’s Leading Hotel Residences, le Milan Royal Suites come Italy’s Leading Serviced Apartments 2019, Sixt come Italy’s Leading Car Rental Company 2019.

Source URL: https://www.lagenziadiviaggi.it/dal-forte-village-voihotels-premiati-ai-world-travel-awards-2019/