Dai self drive ai viaggi di nozze, l’Australia per tutti i gusti di Idee per Viaggiare

Dai self drive ai viaggi di nozze, l’Australia per tutti i gusti di Idee per Viaggiare
29 Marzo 08:23 2019 Stampa questo articolo

Un albergo a due passi dalla magnifica Fontana di Trevi con una suggestiva area archeologica sotterranea di oltre 400 mq chiamata la “Città dell’Acqua”. È la location scelta per festeggiare l’ultima tappa del roadshow promosso da Idee per Viaggiare che ha come protagonista l’Australia.

Alla presenza di 80 agenzie, il t.o. romano – in collaborazione con Tourism Australia e Qatar Airways – ha illustrato le meraviglie di quello che è ancora considerato un Paese lontano, ma in realtà, grazie ai numerosi collegamenti aerei, sempre più vicino.l’

Dalle spiagge oceaniche di Adelaide agli itinerari self drive, passando per esperienze uniche come “Sydney like a local”, che permette ai viaggiatori di immergersi nella vita quotidianità degli australiani,  Idee per Viaggiare ha presentato il ricco catalogo con le offerte dedicate tra cui il nuovissimo tour “Australia: il mondo in un solo paese”, creato per dare un assaggio di cosa offrono le varie città e modulabile sulle esigenze dei clienti, con estensioni verso la Barriera corallina o le Fiji, perfetti per i viaggi di nozze.

«Ad oggi la maggior parte degli italiani che si recano in Australia sono giovani, alla ricerca di una opportunità lavorativa, e le famiglie e gli amici che partono per andare a fare loro visita. Nel 2018 abbiamo registrato oltre 75mila arrivi. Continuiamo a coinvolgere le adv con il nostro programma di formazione online, l’Aussie Specialist Program – spiega Valeria Vitale di Tourism Australia – Chi è registrato ha la possibilità di informarsi su  quante ore di volo o quanti chilometri ci vogliono per raggiungere una destinazione da un altro punto dell’Australia, essere aggiornato sulle aperture delle nuove strutture alberghiere, sui tour in italiano, ricevere gratuitamente il nostro materiale promozionale direttamente in agenzia, partecipare agli eventi formativi dedicati che vengono promossi in tutt’Italia e vincere  alcuni premi che mettiamo in palio come buoni amazon o l’invito ai nostri fam trip».

Tra le opportunità anche la partecipazione alla fiera più importante del settore turistico, la Corroboree che nel 2019 si svolgerà a Perth dal 9 all’11 ottobre.

«Crediamo molto nel mercato italiano – ha aggiunto Angelo Barolini, leisure sales manager di Qatar Airways – A giugno ci saranno 56 frequenze settimanali che collegheranno l’Italia al Qatar, di cui tre voli quotidiani da Fiumicino e tre da Malpensa. La nostra flotta a breve festeggerà i 250 aeromobili, tutti di ultima generazione, che offrono servizi di alta qualità a bordo. Nel 2014, inoltre, è stato aperto il nuovo ed efficiente Hamad International Airport, che garantisce ai viaggiatori spostamenti facili e veloci soprattutto in caso di coincidenze aeree. Da Doha garantiamo infine connection verso Perth, Adelaide, Sydney, Melbourne e Canberra».

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Serena Martucci
Serena Martucci

Guarda altri articoli