Da Brussels a Swiss: giro di poltrone in casa Lufthansa

by Redazione | 19 Novembre 2020 10:43

Lufthansa Group ha annunciato un cambio di management all’interno del Gruppo con nuovi ceo per tre compagnie aeree: Swiss Air, Brussels Airlines e Lufthansa Cargo.

Un giro di poltrone che vede alternarsi i vertici dei tre vettori. Dieter Vranckx diventa il nuovo ceo di Swiss International Air Lines, lasciando il timone di Brussels Airlines a Peter Geber. Dorothea von Boxberg, infine, guiderà la divisione Lufthansa Cargo Ag.

Dieter Vranckx  assumerà le sue nuove funzioni in capo a Swiss il 1° gennaio 2021, succedendo a Thomas Klühr, che lascerà l’azienda come previsto alla fine dell’anno.

Dal 2001 Dieter Vranckx ha ricoperto diverse posizioni dirigenziali presso la Deutsche Lufthansa AG. Tra il 2010 e il 2013 è stato Regional Director Usa Midwest e Canada presso la Lufthansa Cargo Ag di Chicago. Nel 2018 è entrato a far parte di Brussels Airlines come cfo e nel 2020 ha assunto la carica di ceo.

A Dieter Vranckx succederà come ceo di Brussels Airlines, Peter Gerber che secondo la nota di Lufthansa Group “rappresenterà gli interessi politici del Gruppo a Bruxelles e si trasferirà in Belgio con effetto dal 1° marzo 2021. Lì assumerà anche la nuova funzione di rappresentante principale del Gruppo Lufthansa per gli Affari Europei a Bruxelles“.

Da maggio 2014 Peter Gerber è stato presidente del consiglio di amministrazione di Lufthansa Cargo AG.

Il successore di Peter Gerber come ceo di Lufthansa Cargo Ag è Dorothea von Boxberg che assumerà la sua nuova carica il 1° marzo 2021.

«Con le decisioni di oggi, tre dirigenti esperti e competenti formati al nostro interno stanno assumendo importanti compiti di gestione nel core business del nostro Gruppo – ha sottolineato Carsten Spohr, presidente del consiglio di amministrazione di Deutsche Lufthansa Ag – Dieter Vranckx ha lavorato con successo per il Gruppo Lufthansa in diverse compagnie aeree e in tre continenti. La sua importante esperienza internazionale e la sua vasta competenza in materia di compagnie aeree lo rendono una scelta di primo piano per la gestione di Swiss. Peter Gerber ha dimostrato in molte posizioni dirigenziali all’interno del Gruppo Lufthansa di essere non solo un eccellente manager di compagnie aeree, ma di poter portare a termine con successo anche difficili trattative politiche. Dorothea von Boxberg, con la sua esperienza e il suo know-how, continuerà ad ampliare la forte posizione competitiva della nostra divisione cargo».

Source URL: https://www.lagenziadiviaggi.it/da-brussels-a-swiss-giro-di-poltrone-in-casa-lufthansa/