Da Bellissima a Virtuosa, doppia festa per Msc

28 febbraio 07:00 2019 Stampa questo articolo

A Saint Nazaire Msc Crociere ha preso in consegna da Chantiers de l’Atlantique Msc Bellissima. La nuova ammiraglia della flotta di Aponte è in navigazione verso il Regno Unito, dove sabato 2 marzo a Southampton ci sarà la cerimonia di battesimo.

Quella francese è stata una giornata di doppie celebrazioni; alla foce della Loira c’è stata anche la tradizionale cerimonia della moneta per Msc Virtuosa, nave attesa nel novembre 2020. La coin ceremony è uno dei primi step nella costruzione di una nave che avviene non appena la chiglia è posata. Quando sarà consegnata, Virtuosa diventerà la quarta nave della classe Meraviglia della flotta e la seconda delle tre navi classe Meraviglia Plus, versione più grande e arricchita, con un maggior numero di cabine, più spazio per i passeggeri e ulteriori attrazioni di bordo. Tradizione vuole che due dipendenti di lungo corso del cantiere e l’armatore posizionino due monete sotto la chiglia in segno di benedizione e come augurio di buona fortuna.

La cerimonia di consegna di Msc Bellissima si è svolta alla presenza di Gianluigi Aponte, fondatore e presidente esecutivo di Msc, Pierfrancesco Vago, executive chairman di Msc Cruises e Laurent Castaing direttore generale di Chantiers de l’Atlantique.

«La consegna di oggi segna un nuovo capitolo nella storia della partnership con Chantiers de l’Atlantique – ha dichiarato Vago – Insieme abbiamo già dato vita a 14 navi da crociera altamente innovative, spianando la strada alla crescita della compagnia. L’eleganza e la bellezza di Msc Bellissima, unita alle migliori e più recenti tecnologie marittime e ambientali, vogliono testimoniare la nostra incessante tendenza all’innovazione».

Bellissima è dotata di alcune tra le ultime tecnologie disponibili sul mercato. Tra queste, sistemi di depurazione dei gas di scarico, sistemi per la prevenzione dello sversamento dell’olio dai locali macchine, tecnologie all’avanguardia per il trattamento dei rifiuti, dell’acqua e per il recupero dell’energia e del calore, ma anche altri accorgimenti per incrementare l’efficienza energetica (dai sistemi di recupero del calore, all’illuminazione a led). È la prima nave da crociera dotata di Zoe, assistente personale virtuale presente in ogni camera, che si attiva con un comando vocale e risponde a centinaia di domande e curiosità relative alla crociera.

Msc Bellissima è la quarta nave a entrare nella flotta in meno di due anni. Con una lunghezza di soli 315 metri, è stata progettata per essere in grado di accedere alla maggior parte dei porti da crociera del mondo. Dopo la cerimonia di battesimo, il 4 marzo la nave partirà per il suo viaggio inaugurale verso Genova; la città ligure sarà il suo l’homeport per la prima stagione nel Mediterraneo occidentale.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Claudia Ceci
Claudia Ceci

Guarda altri articoli