CWT verso il taglio di 130 posti in Francia

CWT verso il taglio di 130 posti in Francia
23 febbraio 09:37 2017 Stampa questo articolo

Dopo le notizie di fonti sindacali che indicavano in un numero compreso tra i 30 e 50 gli esuberi previsti nel piano di ristrutturazione della sede italiana, adesso le conferme al difficile stato in cui versa Carlson Wagonlit Travel arrivano anche dalla stampa d’Oltralpe. Secondo quanto riporta Tour Hebdo, la tmc transalpina si appresterebbe infatti a tagliare 130 posti di lavoro, mentre è stato avviato il confronto con le parti sociali in vista dei possibili licenziamenti.

In una nota della stessa azienda, poi, si legge che l’intento è di «razionalizzare le strutture» allo scopo di «accompagnare la trasformazione tecnologica». In questo modo CWT France si aspetta di accelerare lo sviluppo e la modernizzazione del gruppo, attraverso due passaggi chiave che avranno luogo nel corso del 2017: la riorganizzazione in chiave digitale della forza commerciale e la diffusione dell’applicazione CWT To Go.

«In un mondo in piena trasformazione – sottolinea la direttrice generale di CWT France Brigitte Nisio – è essenziale sapersi reinventare».

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore