Crociere, sfida Costa-Msc a colpi di vari

28 febbraio 11:51 2019 Stampa questo articolo

È un weekend di grandi navi questo di inizio marzo, che riflette le previsioni e l’andamento del 2019, e mette in evidenza il ruolo e il peso specifico dell’Italia nel comparto crocieristico. Arrivano infatti due battesimi dal sapore tutto italiano.

Si parte venerdì 1° marzo con Costa Venezia a Trieste (135mila tonnellate di stazza lorda), realizzata nello stabilimento Fincantieri di espressamente per il mercato cinese. Con una stazza di 135.500 tonnellate lorde, una lunghezza di 323 metri e una capacità di oltre 5.200 ospiti, Costa Venezia sarà la più grande nave introdotta da Costa nel mercato cinese. Proporrà innovazioni mai viste prima, pensate in maniera specifica per la clientela cinese, che porteranno gli ospiti alla scoperta della cultura, dello stile di vita e delle eccellenze italiane, a cominciare dagli interni, ispirati alla città di Venezia.

La prima crociera di Costa Venezia partirà da Trieste il 3 marzo 2019, diretta in Grecia e Croazia. L’8 marzo la nave sarà nuovamente a Trieste per la partenza della crociera inaugurale: un viaggio lungo 53 giorni, sulle orme di Marco Polo, che attraverserà il Mediterraneo, il Medio Oriente, il Sud Est asiatico e l’Asia orientale, prima di arrivare a Tokyo. Quella di vernissage e la crociera inaugurale saranno le uniche partenze disponibili per gli ospiti europei e americani. Dal 18 maggio 2019 Costa Venezia sarà dedicata esclusivamente agli ospiti cinesi, offrendo crociere in Asia con partenza da Shanghai.

Sabato 2 marzo tocca a Msc Crociere. Si vola nel Regno Unito, a Southampton, per la cerimonia di battesimo di Msc Bellissima costruita da Chantiers de l’Atlantique, i cantieri navali di Saint Nazaire, e consegnata alla compagnia il 27 febbraio.

La nuova ammiraglia della flotta di Aponte – 171.598 tonnellate di stazza lorda – ha una capacità di 5.686 passeggeri. È la quarta unità in meno di due anni. Con una lunghezza di 315 metri, è stata progettata per essere in grado di accedere alla maggior parte dei porti da crociera del mondo. Msc Bellissima, seconda nave della classe Meraviglia presenta tecnologie all’avanguardia per i servizi d’assistenza ai passeggeri. È la prima nave da crociera dotata di Zoe, assistente personale virtuale presente in ogni camera, che si attiva con un comando vocale e risponde a centinaia di domande e curiosità relative alla crociera.

Dopo la cerimonia di battesimo, il 4 marzo la nave prenderà il mare partendo per il suo viaggio inaugurale verso Genova; la città ligure sarà il suo l’homeport per la prima stagione nel Mediterraneo occidentale.

Le due compagnie si incontrano di nuovo in autunno, con altri due battesimi a distanza di pochi giorni: il 3 novembre a Savona arriva Costa Smeralda che, con circa 183mila tonnellate di stazza e una capacità di 5.224 passeggeri, sarà la nave più grande a prendere servizio nell’anno solare oltre a essere alimentata con il gnl (gas naturale liquefatto) in navigazione. Msc Grandiosa, con le sue 181mila tonnellate di stazza lorda, della classe Meraviglia Plus, debutta invece il 9 novembre nel porto di Amburgo.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Claudia Ceci
Claudia Ceci

Guarda altri articoli