Crociere, i nuovi giganti
sul mercato in evoluzione

Crociere, i nuovi giganti<br> sul mercato in evoluzione
24 aprile 07:00 2018 Stampa questo articolo

La cruise industry va incontro all’estate rafforzando l’offerta: battesimo del mare per le neonate Bliss di Ncl, Symphony di Royal Caribbean, Horizon di Carnival, mentre Msc aspetta Seaview e Costa la sua Smeralda. Ma l’offerta include anche il lusso di Silversea, Princess e Ponant, la classicità di Star Clippers e le crociere fluviali di Giver. E già si pensa all’early booking per l’inverno. Leggi lo speciale crociere all’interno dell’edizione settimanale de L’Agenzia di Viaggi Magazine.

COSTA CROCIERE
Si confermano molto positivi i risultati sulle vendite per l’estate di Costa, con un anticipo medio di oltre 4 mesi. Fanno da traino una serie di promo: All-Inclusive, che permette di acquistare in agenzia una crociera con tutti i servizi, avendo la garanzia del prezzo; PasseparTour!, che consente di effettuare, su tutte le crociere nel Mediterraneo, fino a 5 escursioni al costo complessivo di 69 euro a persona; e Anticipa l’estate, che ha garantito sconti a tutti i soci iscritti a CostaClub e Ambra.

Il Mediterraneo – 6 navi e itinerari da 4 a 12 giorni con Costa Diadema, Fascinosa, neoRiviera, Victoria, Luminosa e Deliziosa – e il Nord Europa (4 navi, itinerari da 8 a 12 giorni), si confermano destinazioni di punta dell’estate. I porti d’imbarco, infine, possono essere raggiunti dalle principali città italiane tramite bus, treno e aereo.

MSC CROCIERE
Tutto pronto per l’arrivo nel Mediterraneo della nuova unità della flotta: si tratta di Msc Seaview, gemella di Seaside, che si appresta a uscire dalla Fincantieri di Monfalcone.

Sempre a partire dall’estate 2018, Msc potenzia la propria offerta dando la possibilità di esplorare il Nord Europa anche a bordo di Msc Meraviglia. Tra aurore boreali e i fiordi norvegesi, si andrà in città come Amburgo, Helsinki, Stoccolma, Tallin, Amsterdam e San Pietroburgo; e ancora piccoli borghi pittoreschi quali Warnemünde in Germania e Stavanger e Molde in Norvegia, fino a Capo Nord.

Su Msc Meraviglia ci saranno, poi, gli esclusivi spettacoli del Cirque du Soleil at Sea, il simulatore di volo, gli spazi del miniclub realizzati con Chicco e Lego, oltre alla iconica Promenade, sempre affollata e fatta di bar, ristoranti e boutique all’insegna dello shopping.
L’unità non navigherà da sola attraverso i mari del Nord: ci saranno anche Magnifica, Preziosa e Orchestra.

NORWEGIAN CRUISE LINE
È iniziato il conto alla rovescia per il battesimo di Norwegian Bliss, sedicesima nave della flotta di Norwegian Cruise Line, previsto per il 30 maggio. Tra i plus di questa imbarcazione da 4.100 passeggeri, la più lunga pista di Go Kart in mare, spettacoli di Broadway prodotti in esclusiva per Ncl e una serie di opzioni di alta ristorazione.

Dopo il varo in Europa, la nave effettuerà la traversata atlantica senza passeggeri e sarà  presentata alla stampa a New York e a Miami, e a partire da giugno, e per tutta l’estate, effettuerà crociere in Alaska di 7 giorni, con partenze da Seattle.

E non è tutto, perché con l’introduzione della Norwegian Bliss, la compagnia sarà in grado di offrire la più giovane flotta in navigazione da quelle parti, unendosi alla Norwegian Pearl e alla Norwegian Jewel. Da novembre 2018, poi, la nave porterà gli ospiti nei Caraibi e nel canale di Panama, partendo ogni sabato dal porto di Miami.

Per quanto riguarda l’Europa, invece, la compagnia dispiegherà nuovamente cinque navi tra Mediterraneo e Mari del Nord. La Norwegian Breakaway, ad esempio, sostituirà la Norwegian Getaway sulla rotta baltica per offrire itinerari con scali a Tallinn, San Pietroburgo (inclusivo di un pernottamento in porto), Helsinki, Stoccolma, Copenhagen e Warnemünde.

Sul fronte Italia, oltre al lancio della formula Premium All-Inclusive, ormai presente su tutte le navi della flotta (inclusi nel prezzo ci sono un elevato numero di vantaggi e servizi), le crociere più gettonate sono quelle in partenza da Venezia: itinerari di 6, 7 e 8 giorni nelle Isole Greche e tra Mar Adriatico e Isole Greche.

Altro focus di Norwegian Cruise Line sono i Caraibi tutto l’anno, che per l’estate 2018 prevedono itinerari di 3/4 giorni a Cuba e Bahamas con partenze da Miami, Orlando e New York, mentre da Boston si salperà alla volta di Bermuda. Tra le altre novità 2018 di Ncl, c’è poi la partnership con Alidays per presentare alle agenzie di viaggi gli itinerari a bordo delle navi della compagnia in abbinata alle proposte del t.o. in tutto il mondo, dai Caraibi al Messico, dal Sudamerica agli States fino all’Alaska, dalla Nuova Zelanda e Australia all’Oceano Pacifico e all’Oriente.

ROYAL CARIBBEAN
Scendere i piani al suono di un pianoforte gigante, pigiando con i piedi la scala musicale. Oppure soggiornare con i più piccoli in una delle Ultimate Family Suite, stanze con pareti in mattoncini Lego e scivoli che uniscono le camere da letto al salone. C’è questo e tanto altro a bordo della Symphony of the Seas, la nuova nave Rccl (25ª della flotta) con una stazza di 230mila tonnellate, 362 metri di lunghezza e quasi 3mila cabine per 6.500 passeggeri.

Impossibile non notarla in porto. Lo sanno bene le centinaia di persone accorse sul molo di Malaga a fine marzo per scattare una foto al colosso pronto a levare l’ancora per Barcellona. Per poi partire dal porto catalano per la crociera inaugurale con tappe a Civitavecchia e Napoli.

Basta andare su e giù tra i 18 ponti, di cui 16 a disposizione degli ospiti, per rendersi conto della maestosità di Symphony: sette quartieri tematici a bordo, più dei neighborhood di New York City, spettacoli stile Broadway con tanto di artisti che volteggiano sul ghiaccio, le suite e le mille attività da provare nella zona “Pool and sports”, come lanciarsi dall’Ultimate Abyss, uno scivolo di 45 metri sopra il livello del mare o provare il surf Flowrider.

A bordo, insomma, ce n’è per tutti i gusti. Per i più piccoli lo Sugar Beach, un negozio con gelati e ben 100 tipi di caramelle, una zona “youth” con attrazioni per i teens, la Spa e il centro fitness dove rilassarsi o allenarsi e, per chi ama il verde, è possibile anche fare una passeggiata o leggere un libro su una delle panchine di Central Park, un’area verde con più di 12mila piante e alberi all’aperto.

Il punto di forza di Symphony, però, sono l’intrattenimento e l’avventura. Al Royal Theatre arriva Hairspray, il primo musical di Broadway in scena in mezzo al mare; all’Aqua Theatre gli acrobati si lanciano da due trampolini olimpionici da 10 metri. Mentre gli spettacoli dei pattinatori sul ghiaccio dello Studio B si destreggiano in piroette e prese acrobatiche.

Chi ama l’adrenalina invece può scegliere tra i tre scivoli d’acqua con curve da brividi del Perfect Storm, arrampicarsi su una parete a poppa, oppure lanciarsi da 25 metri d’altezza seguendo la zipline che corre lungo ben nove ponti. Symphony, dunque, strizza l’occhio soprattutto a giovani e famiglie. «Non a caso la maggior parte dei nostri clienti ha una età media di 42 anni – aggiunge soddisfatto Giuseppe D’Agostino, responsabile dei canali distributivi per l’Italia – L’impegno e la collaborazione con le adv sarà importante, anche attraverso l’introduzione di nuovi strumenti tecnologici. Abbiamo intenzione di aumentare le frequenze di visita dei nostri commerciali e da un mese queste sono già supportate da informazioni su tablet».

Un rilancio quello di Rccl in Italia, rafforzato anche dalla fresca nomina di Silvio Ciprietti, nuovo head of sales che punta a potenziare le vendite e acquisire nuovi target come i first cruiser e il segmento Mice. Fino all’autunno la nave sarà nel Mediterraneo con crociere di 7 notti tra Barcellona, Palma di Maiorca, Marsiglia, La Spezia, Roma e Napoli. Da novembre si sposterà verso i Caraibi con imbarco a Miami.

GIVER VIAGGI E CROCIERE
In attesa di lanciare il nuovo charter da Milano Malpensa a Bodø, a ridosso del Circolo Polare Artico (dal 10 giugno al 12 agosto, tutte le domeniche), Giver Viaggi e Crociere mette in pista anche per la summer 2018 un esteso programma di crociere fluviali.

Lungo il fiume Douro, in Portogallo, partono due itinerari sulla m/n Infante don Henrique (4 stelle), costruita nel 2003 e rinnovata nel 2010, con cabine esterne di 13 mq (con letto matrimoniale che può essere diviso) e di 10 mq (solo letto matrimoniale), tutte con doccia e wc, tv, phon, cassaforte, radio, aria condizionata; la nave, inoltre, è dotata di ristorante, lounge, boutique, ponte sole con sdraio. «Come tutte le nostre crociere fluviali, anche quelle che vanno alla scoperta del Portogallo prevedono direzione e staff turistico Giver, con il team a bordo parlante italiano, visite incluse in italiano con bus esclusivi, una nave interamente noleggiata. Gli ospiti non dovranno confrontarsi con altri viaggiatori di altri Paesi, tutti con diverse abitudini», spiega il direttore marketing e comunicazione Andrea Carraro.

I due itinerari prevedono crociere di 10 giorni, con partenza da Porto e arrivo a Lisbona, e viceversa. In mezzo tutte le più importanti attrazioni del Portogallo, da Lamego a Salamanca, passando per Coimbra e Fatima. Da Lisbona si salpa dal 28 luglio al 6 agosto; da Porto dal 6 al 16. Nei pacchetti Giver sono inclusi i voli di linea dall’Italia con Tap, transfer aeroporto/porto, escursioni e pensione completa. A scelta, si possono aggiungere visite e estensioni a Lisbona.

STAR CLIPPERS
L’Indonesia è il fiore all’occhiello della programmazione estiva di Star Clippers che, con il suo veliero 4 alberi Star Clipper, propone itinerari dalle 7 alle 14 notti alla scoperta di isole spesso ancora sconosciute, navigando tra i mari del sud-est asiatico. La compagnia ha programmato crociere che uniscono lo spirito della  navigazione a vela all’immersione in paesaggi naturali.

Da maggio ad ottobre 2018, salpando da Bali o Singapore, si toccano Lombok – nota anche come Pepper Island – le isole Gili, minuscoli lembi di terra di sabbia bianca, e l’isola di Komodo, rinomata in tutto il mondo soprattutto per i draghi che si trovano nel Parco Nazionale di Komodo, dichiarato patrimonio dell’umanità dall’Unesco nel 1991.

Star Clippers, inoltre, propone numerose promozioni in collaborazione con i principali tour operator italiani che commercializzano il prodotto, tra cui la possibilità di usufruire di un contributo volo dall’Italia e offerte dedicate alle famiglie o per le  cabine triple. L’ammiraglia della compagnia, la Royal Clipper, e il 4 alberi Star Flyer propongono invece rotte nel mar Mediterraneo, una destinazione per cui vale la pena prenotare con l’iniziativa Early Booking Discount, per assicurarsi l’itinerario e la categoria di cabina desiderata.

Nei mesi a ridosso dell’alta stagione, aprile-maggio e ottobre-novembre, la compagnia segnala infine le ultime disponibilità per alcune partenze da Cannes, Malta e Malaga. «La particolarità della crociera a vela ci contraddistingue e ci rende unici soprattutto nel quadro delle proposte che ci sono sul Mediterraneo e nei Caraibi. Navigare anche in destinazioni remote, talvolta isole disabitate che altri competitor non raggiungono, fa la differenza», sottolinea Birgit Gfölner, sales manager per l’Italia di Star Clippers.

SILVERSEA
Player internazionale nel segmento luxury, Silversea ha annunciato l’accordo con il network Gattinoni – che vanta una rete di 870 adv italiane – e attraverso il brand Travel Experience propone itinerari esclusivi su navi di piccole dimensioni (da 120 a un massimo di 596 passeggeri) con a bordo ristorazione gourmet, intrattenimenti internazionali di alto livello ed escursioni a terra.

Alfredo Spadon, managing director Europa&Asia della compagnia racconta: «Silversea in questo momento offre al mercato italiano straordinarie opportunità abbinando un prodotto crociera improntato sulle esperienze a bordo e qualità dei servizi, all’expertise di partner accellenti quali Alidays, Gattinoni e Kel 12. La stagione estiva avrà come protagonista le rotte classiche quali Mediterraneo e Nord Europa, ma anche quelle più peculiari come Alaska, Galapagos ed Asia; ed in tutte verranno offerte escursioni a terra con l’assistenza di personale d’alto profilo in grado di far vivere agli ospiti un’autentica esperienza».

Per la stagione estiva Silversea punta molto sulla personalizzazione delle crociere attraverso i suoi partner, tutti a presidio di bacini d’utenza d’alta gamma, con servizi esclusivi come ad esempio l’organizzazione di pernottamenti di lusso nel pre e post-imbarco.

Alcuni esempi vanno dall’opportunità di assistere a un concerto dell’orchestra filarmonica di San Pietroburgo agli eventi organizzati dalla Royal Geographic Society di Londra, dagli incontri naturalistici a Saint Brandon (a nord-est di Mauritius). Nel dettaglio, per la prossima stagione, le navi Silversea propongo una programmazione in tutti e sette i continenti.

Dal Mediterraneo, le partenze sono previste da Civitavecchia, Barcellona, Nizza, Atene e Istanbul per toccare sia la parte occidentale che quella orientale. Da Southampton, invece, ci si imbarca per il Nord Europa, toccando Copenaghen e Amsterdam. Altri itinerari di Silversea per la stagione estiva 2018 riguardano le capitali Baltiche, e ancora crociere di lusso in Sudafrica con Silver Cloud o in Sudamerica con Silver Whisper.

PRINCESS CRUISES
Princess Cruises ha completato il restyling – lungo due settimane – della sua nave da crociera Sapphire Princess, a Singapore. L’unità, di 16mila tonnellate e capace di trasportare 2.670 ospiti, possiede anche la nuova livrea della compagnia, oltre a importanti migliorie tra cui l’ampliamento degli spazi di bordo e diversi tocchi di innovazione a livello di prodotto.

Sapphire Princess, dopo un itinerario di quasi un mese che da Singapore arriva a Southampton, avvierà una stagione di crociere in Europa, che la vedrà toccare destinazioni come Montecarlo, Lisbona, Bruxelles, San Pietroburgo e navigare tra i fiordi norvegesi. «Sapphire Princess è l’ultima unità della flotta a vedere il debutto di molte delle esclusive proposte che i nostri ospiti gradiscono e si attendono quando viaggiano in giro per il mondo con Princess – ha dichiarato Jan Swartz, presidente della compagnia americana – Questo ulteriore investimento vede la prosecuzione di un piano da 450 milioni di dollari».

Tra le nuove caratteristiche della nave, oltre alla nuova livrea, c’è il Princess Luxury Bed, disponibile in tutte le cabine di bordo entro giugno 2018; la Club Class Mini Suite, nuova categoria di sistemazione premium; la Lotus Spa & Fitness Center, uno spazio dove gli ospiti possono rilassarsi e rigenerarsi; e Bravo, show proposto in occasione di serate formali. Princess Cruises è rappresentata in Italia da Gioco Viaggi.

PONANT
Esordio nel mare nostrum per Le Lyrial, ultima nata in casa Ponant, la compagnia francese che continua a investire nel mercato di lusso. La sua stazza contenuta le permette di arrivare nei piccoli porti e conta 122 cabine, tutte vista mare o con balcone, divise in standard e suite.

La nave, gemella di Le Boréal e Le Soléal, effettua le sue rotazioni settimanali da maggio a ottobre nel Mediterraneo (verso la costa dalmata da Venezia, nel cuore delle isole greche da Atene, da Atene a Civitavecchia e da Civitavecchia a Venezia), dopo aver trascorso l’inverno in Antartide.

CARNIVAL CRUISE LINE
Dopo le prime quattro crociere nel Mediterraneo, la nuova Carnival Horizon – gemella di Vista – partirà il 9 maggio da Barcellona a New York per la traversata atlantica di 14 notti. In partenza dalla Grande Mela, l’ammiraglia Carnival raggiungerà i Caraibi meridionali da maggio a settembre, 8 notti di crociera con scali a Grand Turk, San Juan e Amber Cove. Itinerari a cui si aggiungono quelli brevi a Bermuda, dove la nave sosterà un giorno intero.

A partire da fine settembre, poi, la “fun ship” sarà posizionata a Miami dove effettuerà un programma di crociere di 6 e 8 notti nei Caraibi Occidentali, Orientali e Meridionali. A Horizon – colosso da 1.967 cabine per 133.500 tonnellate – seguirà presto la terza sorella: Carnival Panorama, la cui costruzione alla Fincantieri di Marghera è iniziata lo scorso gennaio, e il cui varo è previsto l’11 dicembre 2019 a Long Beach.
In Italia Carnival è rappresentata dal cruise operator Gioco Viaggi.

CROCIEREPRO.IT BY ALBATRAVEL
«Il valore aggiunto per le agenzie è la possibilità di consultare e proporre in tempo reale un pacchetto completo, che abbini alle crociere anche albergo e volo», sottolinea Marco Depascale (nella foto), cruise development manager per Crocierepro.it by Albatravel e Top Cruises.

Le punte di diamante per l’estate 2018 del portale sono le crociere Ncl, con il pacchetto Premium All Inclusive, e la nuova Symphony of The Seas di Rccl.«Ma offriamo un’ampia scelta tra Oceania Cruises, Regent, Celebrity, Disney, Carnival, Pullmantur, Azamara, Msc Crociere e altre», conclude il manager.

L'Autore