Crociere, imbarco vietato per chi arriva dalle zone rosse

Crociere, imbarco vietato per chi arriva dalle zone rosse
09 Novembre 15:21 2020 Stampa questo articolo

Sulla base delle misure restrittive previste dal nuovo dpcm in materia di spostamenti e viaggi – che prevedono diversi colori (rosso, arancione e giallo) per le regioni italiane in base al rischio epidemiologico – ci sono nuove regole anche per gli imbarchi sulle navi da crociere.

Il decreto del presidente del Consiglio dei ministri ha infatti consentito alle crociere di proseguire, in virtù dei rigorosi protocolli di sicurezza applicati a bordo e per le escursioni, e soprattutto del test Covid con tampone pre imbarco obbligatorio per tutti i passeggeri.

Le navi da crociera però – in virtù delle nuove norme – non possono imbarcare passeggeri provenienti dalle zone rosse.

Gli ospiti in questione stanno ricevendo comunicazioni da parte delle compagnie in merito alle proprie prenotazioni.

La situazione è in continuo aggiornamento sulla base dell’evoluzione della situazione e della possibilità che alcune regioni, in seguito al monitoraggio quotidiano dei dati, possano cambiare “colore”.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Claudia Ceci
Claudia Ceci

Guarda altri articoli