Covid, Malta raggiunge l’immunità e riapre ai turisti il 1° giugno

by Redazione | 26 Maggio 2021 9:50

Malta ha raggiunto l’immunità di gregge, con il 70% della popolazione adulta vaccinata con almeno una dose del vaccino Covid-19 e con il 42% della popolazione completamente vaccinata.

Un passo concreto, questo, verso la riaccoglienza dei turisti a partire dal 1° giugno: «Il governo maltese ha scelto di investire fortemente sul piano vaccinale affiancandolo a un calendario di misure restrittive che si stanno gradualmente, ma velocemente allentando. Il nostro Paese rimarrà vigile nella lotta contro il virus, investendo con vigore nelle misure adottate dall’industria del turismo e assicurandosi al contempo che questa diventi veramente sostenibile nell’era post pandemica», dichiara Clayton Bartolo, ministro del Turismo e della Tutela dei consumatori.

L’annuncio, spiega Johann Buttigieg, ceo Malta Tourism Authority, «ci dà la giusta dose di motivazione di cui tutti abbiamo bisogno, poiché siamo pronti a dare il benvenuto a Malta ai turisti dal 1° giugno. Questo traguardo servirà sicuramente come ulteriore incentivo per i viaggiatori alla ricerca di una vacanza rilassante e, soprattutto, sicura».

«Con questo traguardo ci sentiamo di ribadire una volta di più che la sede italiana di Malta Tourism Authority è pronta a riportare l’operatività agli standard del passato, offrendo totale assistenza sia al trade che al consumatore finale. L’arcipelago maltese è una destinazione amica che oggi più che mai ha le caratteristiche giuste per supportare la ripartenza e il rilancio dei viaggi all’estero: tanti collegamenti diretti, vicinanza all’Italia e la forte collaborazione dimostrata dagli operatori locali, saranno aspetti fondamentali per ridare fiducia al comparto turistico e ripartire insieme», conclude Ester Tamasi, direttore Malta Tourism Authority Italia.

Source URL: https://www.lagenziadiviaggi.it/covid-malta-raggiunge-limmunita-e-riapre-ai-turisti-il-1-giugno/