Countdown per la nave extralusso Silver Moon

Countdown per la nave extralusso Silver Moon
08 Agosto 07:00 2019 Stampa questo articolo

Manca un anno al lancio di Silver Moon, nuova unità della flotta di navi extralusso Silversea, il cui viaggio inaugurale è previsto per il 6 agosto 2020. Accoglierà 596 ospiti e sarà il contraltare dell’eleganza dell’attuale ammiraglia, Silver Muse, apportando miglioramenti e elementi di innovazione.

Il programma culinario Salt (Sea and Land Taste) darà vita a esperienze gastronomiche coinvolgenti, con il ruolo del cibo elevato al rango di ambasciatore di una destinazione. Gli ospiti svilupperanno a bordo l’apprezzamento per gli ingredienti regionali e le abitudini culinarie di una regione, per poi avventurarsi a terra sotto la guida di esperti, e sperimentare in prima persona cibi e bevande.

Nell’ambito del programma Salt, sul ponte 4 di Silver Moon prenderà vita un nuovo hub di scoperta culinaria composto da 3 luoghi culto: Salt Kitchen, uno degli otto ristoranti di bordo, sarà il primo ristorante regionale su larga scala di una nave da crociera di lusso a offrire un menù in continua evoluzione e una carta dei vini di ispirazione regionale; Salt Lab consentirà agli ospiti di conoscere gli ingredienti locali e le tecniche artigianali, attraverso seminari approfonditi, degustazioni e dimostrazioni; il bar Salt farà assaggiare i sapori più autentici della destinazione, attraverso una selezione di vini regionali, liquori e altre bevande.

Anch’essi sul ponte 4, i ristoranti Atlantide e Kaiseki subiranno una riprogettazione completa. A bordo di Silver Moon, Atlantide sarà ampliata per ospitare fino a 230 ospiti. Minimalista ma sofisticato, il design di Kaiseki trarrà ispirazione dai migliori ristoranti sushi del mondo. Qui, gli ospiti vedranno in azione chef che preparano sushi e sashimi freschi. La Dame, il ristorante d’autore che serve cucina francese, godrà anche di un nuovissimo design a bordo, con un ampliamento che permetterà di ospitare più di 50 ospiti. Posizionato sul ponte 8, dal quale gli ospiti godranno di ampie vedute sul mare, La Dame offrirà anche l’opportunità di cenare sotto le stelle.

Silver Moon presenterà lounge e spazi pubblici migliorati. Al centro della nave, sul ponte 5, la lounge Dolce Vita avrà un nuovo layout, con riposizionamento del bar al centro del locale. Dolce Vita accoglierà gli ospiti nella duplice veste di bar sofisticato di giorno che come piano bar di sera.

Sul ponte 9 il Connoisseur’s Corner incorporerà una nuova Wintergarden, che creerà un’area riparata all’aperto.

Oltre a un ponte piscina migliorato nella stessa piscina e nell’area bar, allargata a forma di U con l’aggiunta di nuovi posti a sedere, Silver Moon offrirà agli ospiti il ​​piacere di un centro benessere e fitness riprogettato nelle aree interne ed esterne, compresa un’ampia area termale, un’area relax e una palestra. Altri interventi riguarderanno la Panorama Lounge, la Observation Library, la Venetian Lounge e il Casino.

Le suite del Silver Moon beneficeranno di uno dei rapporti spazio-ospiti più alti della categoria. Gli ospiti apprezzeranno il servizio dedicato di un maggiordomo, nonché un bar interno fornito delle bevande preferite; pranzo in camera, disponibile 24 ore al giorno e vari altri servizi di lusso.

«Ispirato dal successo della nostra amata Silver Muse, Silver Moon alzerà l’asticella nei viaggi extralusso, offrendo ai nostri ospiti esperienze coinvolgenti con un senso del lusso che definirei sussurrato – afferma Barbara Muckermann, chief marketing officer di Silversea – Assimilando concetti senza precedenti, la nave porterà innovazione nel settore, pur mantenendo l’intimità delle piccole navi e gli spaziosi alloggi caratterizzati unicamente da suite, nel pieno rispetto dei tratti distintivi dell’esperienza di crociera Silversea. Dal nostro nuovo, pionieristico programma Salt alla gamma di spazi pubblici, ogni aspetto della nuova nave è stato attentamente progettato per arricchire ulteriormente le esperienze dei nostri ospiti».

Silver Moon effettuerà il viaggio inaugurale tra il 6 e il 17 agosto 2020, viaggiando da Trieste a Roma (Civitavecchia). C’è molto richiesta, ma sono ancora disponibili suite per coloro che vogliono essere tra i primi a provare la nuova nave che navigherà nella regione fino a novembre. Poi attraverserà l’Oceano Atlantico fino a Fort Lauderdale da cui salperà per  visitare alcune delle isole dei Caraibi, come Barbados, Antigua, Portorico e altre.

Silver Moon, quindi, continuerà verso l’America centrale e meridionale, dove gli ospiti completeranno la circumnavigazione del continente con la crociera Grand South America 2021, visitando 37 destinazioni in 20 Paesi tra il 7 gennaio e il 17 marzo 2021.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore