Costa, patto con le adv per crescere

Costa, patto con le adv per crescere
17 maggio 14:56 2019 Stampa questo articolo

Cresce l’attesa per la serata finale in programma sabato sera di Protagonisti del Mare, l’evento annuale dedicato ai migliori agenti di viaggi partner di Costa Crociere.

Intanto, a bordo di Costa Favolosa, 1.800 adv provenienti da 32 Paesi hanno partecipato alla presentazione del piano di sviluppo dell’azienda e ai nuovi prodotti, cimentandosi in prima persona nelle attività “extra-ordinarie” disegnate su misura per loro per questa 26ª edizione.

«In Italia copriamo il 59% del mercato crocieristico nelle agenzie – ha spiegato Carlo Schiavon, country manager Italia di Costa – Guardando al trend del settore ci aspettiamo ulteriori margini di crescita, soprattutto se consideriamo che il tasso di penetrazione in Italia è solo dell’1,4 %. Per questo il nostro programma di sviluppo punta a grandi investimenti per l’attrazione di nuovi crocieristi, anche con campagne di comunicazione always on air e promozione attraverso gli strumenti digitali».

Tecnologia, innovazione, senza dimenticare le persone, la vera ricchezza del mondo targato Costa. «La relazione con le adv è da sempre uno dei nostri principali obiettivi che vogliamo continuare a cementare – ha aggiunto Daniel Caprile, direttore commerciale Italia – Per questo investiamo in formazione, nell’analisi della soddisfazione del cliente, in formule di engagement pensate in collaborazione con i nostri partner. Per il mercato italiano abbiamo appunto destinato il 30% di cabine in più per agosto e pensato a una formula all inclusive a soli 799 euro per le crociere nel Mediterraneo e Nord Europa».

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Serena Martucci
Serena Martucci

Guarda altri articoli