Costa Firenze, varo tecnico per la nave destinata alla Cina

Costa Firenze, varo tecnico per la nave destinata alla Cina
08 novembre 07:00 2019 Stampa questo articolo

Nello stabilimento Fincantieri di Marghera, cerimonia del varo tecnico di Costa Firenze, la seconda nave di Costa Crociere progettata e costruita appositamente per il mercato cinese.

Si tratta della nave gemella di Costa Venezia, costruita sempre da Fincantieri negli stabilimenti di Monfalcone e inaugurata a Trieste il 1 marzo 2019. La consegna di Costa Firenze è prevista il 30 settembre 2020.

Con una stazza lorda di 135.500 tonnellate lorde e la capacità di accogliere oltre 5.200 ospiti, Costa Firenze e Costa Venezia sono le più grandi navi introdotte da Costa nel mercato cinese, dove la compagnia italiana è entrata per prima nel 2006.

Le due unità sono parte di un piano di espansione che prevede un totale di sette nuove navi in consegna per il Gruppo Costa entro il 2023, con un investimento complessivo di oltre 6 miliardi di euro.

Dopo il battesimo, la nave si posizionerà a Singapore, homeport per crociere dedicate alla clientela cinese.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore