Costa Crociere torna a Genova nel 2019

by Redazione | 26 Marzo 2018 13:22

Costa Crociere rafforza la sua presenza in Liguria e annuncia tre novità per il 2019, primo tra tutto il ritorno a Genova. Nel corso del prossimo anno, infatti, Costa Fortuna farà scalo regolarmente nel capoluogo ligure, mentre Costa Smeralda offrirà un itinerario che comprende sia Savona (dove sono stati programmati interventi nel porto e nel terminal crociere) che La Spezia. I viaggi di entrambe le navi saranno messe in vendita già nelle prossime settimane.

«La Liguria è sempre stata la casa di Costa Crociere in tutti i suoi settanta anni di storia, per cui siamo particolarmente lieti di poter rafforzare ulteriormente la nostra presenza in tutti e tre i principali porti della nostra regione – ha dichiarato Neil Palomba, direttore generale della compagnia – Questi nuovi investimenti si sono concretizzati anche grazie al continuo dialogo che abbiamo con le istituzioni locali, a partire dalla Regione Liguria, ai Comuni delle tre città e alle Autorità di Sistema Portuali. In particolare il supporto del sindaco Marco Bucci e del presidente della Regione Giovanni Toti sono stati decisivi per riportare finalmente una nave Costa a Genova dopo tanti anni».

Da fine marzo a novembre 2019, quindi, Genova sarà l’home port di Costa Fortuna, nave da 103mila tonnellate di stazza lorda e 3.470 ospiti totali impiegata al momento in Asia. L’esordio nel capoluogo ligure è fissato al 26 marzo 2019 con una minicrociera nel Mediterraneo di tre giorni. Da quel giorno, fino all’8 novembre, la nave sarà a Genova tutti i venerdì, dalle 8 alle 18, e in primavera e in autunno farà visita anche a Marsiglia, Barcellona, Valencia, Civitavecchia e La Spezia; in estate sono previste, in più, Tarragona, Palma di Maiorca, Ibiza e Olbia.

A partire da novembre 2019, invece, Costa Smeralda, alimentata a Lng, di 180mila tonnellate di stazza lorda e con una capacità di 6.600 ospiti totali – attualmente in costruzione nel cantiere Meyer di Turku in Finlandia – arriverà a Savona e La Spezia ogni settimana per tutta la stagione invernale. Il primo scalo a Savona (ogni sabato) sarà il 3 novembre, per una crociera breve; dopo di che, Costa Smeralda sarà a La Spezia ogni venerdì, per un itinerario di una settimana che toccherà anche Marsiglia, Barcellona, Palma di Maiorca e Civitavecchia.

L’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale provvederà ai lavori di approfondimento del bacino portuale di Savona, mentre Costa Crociere investirà un totale di 4,5 milioni di euro per l’acquisto di due nuovi finger e l’adeguamento della struttura del Palacrociere.

«Dopo quasi quindici anni ritorna a Genova una nave Costa – ha aggiunto Toti – Oggi dimostriamo tutti insieme di voler continuare a creare valore sul nostro territorio, rafforzando ulteriormente il settore crociere anche negli altri due porti principali della regione, Savona e La Spezia. A dimostrazione della fondamentale importanza dell’economia del mare per la Liguria e della grande attenzione di Costa verso il nostro territorio, che ci consentirà di valorizzare ulteriormente le bellezze della nostra terra e la nostra storia».

Source URL: https://www.lagenziadiviaggi.it/costa-crociere-torna-genova-nel-2019/