Costa affida le vendite a Fantoni. Schiavon country manager

Costa affida le vendite a Fantoni. Schiavon country manager
30 novembre 11:22 2018 Stampa questo articolo

Costa Crociere potenzia l’area sales&marketing in Italia operando un giro di poltrone ai vertici che enterà a pieno regime dal 1° dicembre 2018. La carica di direttore vendite viene affidata a Riccardo Fantoni, che sostituisce Daniel Caprile, ora nuovo direttore commerciale Italia. Carlo Schiavon, invece, assume la posizione di country manager Italia.

Genovese di origine, 41 anni, Fantoni ha iniziato a lavorare in Costa Crociere nel 2004 ricoprendo diversi ruoli nel settore vendite. Dal 2015 a oggi Fantoni ha coordinato la divisione in house sales (assistenza commerciale, supporto vendite e ufficio gruppi). Il nuovo direttore vendite coordinerà una squadra di oltre 50 persone con l’obiettivo di rafforzare ulteriormente la presenza e la vicinanza di Costa Crociere alla oltre 8mila agenzie partner distribuite sul territorio nazionale.

«Da sempre siamo molto attenti alle persone e al loro percorso di crescita professionale. Negli anni, la compagnia ha sviluppato un programma che mira a formare e valorizzare le nostre migliori risorse: Riccardo Fantoni rappresenta un chiaro esempio delle potenzialità del vivaio Costa – dichiara il neo country manager Italy, Carlo Schiavon – Non potevamo fare scelta migliore: Riccardo, che è da sempre nel sales & marketing Italy, è un professionista competente che conosce a fondo le complesse dinamiche del mercato e indubbiamente porterà molto valore aggiunto sia per le agenzie che per la rete vendita».

Gli fa eco il neo direttore commerciale Daniel Caprile: «La scelta di una persona dalle grandi capacità professionali, di leadership e di comunicazione come Riccardo a capo della direzione vendite non può che ribadire l’importanza della distribuzione per Costa Crociere. Sono certo che questo passaggio di testimone darà ulteriore forza al lavoro che ho svolto negli ultimi due anni e contribuirà ad accrescere ancora di più la vicinanza di Costa alle agenzie di viaggi».

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore