Così Travelport certifica i pagamenti con carta di credito delle adv

Così Travelport certifica i pagamenti con carta di credito delle adv
05 Dicembre 15:20 2017 Stampa questo articolo

Travelport annuncia oggi il lancio di un servizio online per le sue adv clienti che servirà a ottenere la certificazione PCI DSS (Payment Card Industry Data Security Standard), requisito dell’industria delle carte di credito che sarà presto obbligatorio per le agenzie Iata.

“Con l’aumento delle frodi e della pirateria informatica nell’industria dei viaggi, è di fondamentale importanza mantenere una serie di standard di sicurezza per combattere queste attività criminose, soprattutto quando si è in possesso di informazioni sulle carte di credito dei clienti”, annuncia la nota del gds.

Da marzo 2018, infatti, ogni agente Iata che accetti transazioni con carta di credito in base al proprio accordo commerciale o emetta un Bsp (Billing and Settlement Plan) a seguito di transazioni con carta di credito è tenuto a fornire prova della conformità PCI DSS a Iata.

In risposta alla richiesta di aiuto dei clienti per tale certificazione su PCI DSS, Travelport ha scelto come partner SecurityMetrics, fornitore nel campo della sicurezza dei dati e della conformità, che offre ai clienti un Wizard Tool online che li guida attraverso un processo di auto valutazione. Lo strumento è multilingua, ciò permette a tutte le agenzie clienti di Travelport nel mondo di ottenere la conformità PCI DSS, un requisito dell’industria delle carte di credito necessario a qualsiasi azienda accetti pagamenti con carta di credito.

Con il supporto del team di SecurityMetrics team, i commercianti di livello tre e quattro che processino meno di un milione di transazioni con carta all’anno possono già cominciare la loro valutazione PCI DSS online su http://info.securitymetrics.com/travelport-pcidss-compliance. Commercianti di livello uno e due (ovvero che processano più di un milione di transazioni con carta per circuito di marchio all’anno) possono anch’essi usufruire di un’assistenza completa e della creazione di un programma di conformità su misura.

«Unificare la protezione dei consumatori con soluzioni pensate per i clienti è uno dei nostri obiettivi poiché crea processi di pagamento semplificati e migliora il lavoro – ha detto Alexandra Fitzpatrick, vp Travelport Global Payment Solutions – Siamo felici di offrire questo programma di Certificazione PCI DSS in collaborazione con SecurityMetrics. Il nostro impegno è assicurarci che i clienti possano operare in conformità, aderendo ai regolamenti di settore e diventando un partner fidato per i loro clienti».

«SecurityMetrics possiede la capacità di soddisfare le necessità di una vasta porzione di livelli di commercianti grazie a programmi personalizzati – ha rimarcato David Meyers, SecurityMetrics senior director business development – Siamo fiduciosi che i clienti di Travelport saranno entusiasti dei risultati del nostro programma PCI e il nostro team si assicurerà che abbiano la migliore esperienza possibile nel percorso per il raggiungimento della conformità”.

Ulteriori informazioni su Programma di Certificazione Travelport PCI DSS sono disponibili all’indirizzo: www.travelport.com/pcidsscompliance

L'Autore