Così Club Med destagionalizza (davvero) l’Italia

Così Club Med destagionalizza (davvero) l’Italia
02 Novembre 07:00 2018 Stampa questo articolo

Nuovi resort, tre all’anno fino al 2021, servizi di qualità e vacanze tutto l’anno, con il resort di Cefalù aperto fino all’Epifania. Club Med torna a investire, anche in Italia, e punta tutto sui suoi quattro e cinque tridenti. Il piano è chiaro: ristrutturare i “vecchi” tre tridenti, puntare su accomodation funzionali ma di design, offrire servizi di qualità e guardare ai mercati emergenti. Il tutto per offrire una vacanza che dura dieci mesi l’anno. Lo dimostra proprio il resort in Sicilia, riaperto dopo 12 anni in versione Exclusive collection. Dopo il sold out di quest’estate, la struttura non chiude i battenti per l’inverno ma propone vacanze brevi e pacchetti week end fino al 6 gennaio 2019.

«Vogliamo offrire esperienze esclusive e personalizzate – spiega Pietro Fornari trade marketing project manager Club Med per Sud Europa e mercati emergenti – Per questo vogliamo ampliare la gamma delle nostre proposte. Abbiamo due resort dell’Exclusive collection, il Club Med2, un veliero da massimo 300 posti che è un vero e proprio hotel a cinque stelle sull’acqua, 14 strutture dedicate alle honeymoon nel mondo, gli spazi 5 tridenti caratterizzati da camere overwater, colazione in camera e transfer privati e le ville e chalet di lusso collocati in posti paradisiaci con tanto di maggiordomo e chef privato».

L’attenzione al food e beverage, all’accoglienza e alla varietà degli sport, da sempre aspetto distintivo dei Club Med, completano l’offerta. Dagli esercizi sul trapezio volante alle Maldive al surf elettrico di Cefalù. Per sferrare l’attacco al mercato la società è pronta a mettere in piedi una squadra commerciale, in fase di completamento in queste settimane, che sarà numericamente superiore rispetto agli anni precedenti, avrà un nuovo direttore commerciale e una figura dedicata esclusivamente al trade marketing. Ci sarà poi spazio per le agenzie partner e soprattutto nuove acquisizioni al Lido di Venezia, in montagna in Piemonte e in Sardegna per rafforzare la presenza in Italia.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Serena Martucci
Serena Martucci

Guarda altri articoli