Convention Bureau Roma-Lazio, nuova campagna adesioni entro il 19 novembre

04 ottobre 12:14 2018 Stampa questo articolo

Il Convention Bureau Roma e Lazio ha aperto una nuova finestra di ingresso per tutte le aziende che desiderano associarsi: queste potranno inviare la propria richiesta di adesione e la documentazione di corredo entro il 19 novembre. Trattandosi dell’ultima finestra di ingresso per il 2018 e in considerazione della prossimità con la fine dell’anno in corso, l’adesione sarà immediatamente efficace e valida per tutto il 2019, senza il pagamento della quota annuale 2018.

Per ampliare il già nutrito gruppo di associati il Cbrl ha realizzato due modalità di adesione: come soci oppure, nel caso in cui non si possa far parte della compagine societaria, in qualità di partner. La differenza è nella possibilità di voto assembleare, garantita ai soli soci, mentre restano identici il contributo annuale da corrispondere e i servizi offerti. Il format per l’adesione – unitamente a statuto, regolamento e quote annuali per categoria – può essere richiesto via email a info@cbromaelazio.it.

Intanto il Cbrl, nel suo ruolo di facilitatore, aggregatore e promotore di tutta la filiera Mice del territorio, continua la costante attività di partecipazione ad importanti fiere e workshop di settore, richiamando l’attenzione sull’offerta laziale ed incontrando buyer internazionali di diversi mercati.

Nelle prossime settimane sarà presente ad Imex America (Las Vegas, 16-18 ottobre), Citm (Shanghai, 16-18 novembre) e Ibtm Barcellona (Barcellona, 27-29 novembre).

Interessanti anche gli appuntamenti nazionali ai quali il Cbrl non mancherà, come il Ttg Travel Experience (Rimini, 10-12 ottobre), Italy at Hand workshop (Bologna, 1-3 novembre) e Art Cities Exchange (Roma, 18-21 novembre). Grazie al contributo del Convention Bureau, ad oggi sono stati confermati 57 eventi fino al 2020.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore