Conto alla rovescia per Roma Travel Show tra videowall e food

Conto alla rovescia per Roma Travel Show tra videowall e food
11 Dicembre 07:00 2019 Stampa questo articolo

Mancano poche settimane al Roma Travel Show, il Salone del Turismo in programma dal 31 gennaio al 2 febbraio 2020, che vede crescere adesioni e aspettative, come evidenzia l’architetto Sandra Pietrosanto, amministratore Eureventi: «Abbiamo riscontrato un crescente interesse degli operatori; per finalizzare la nostra mission di far incontrare anche i t.o. con i visitatori abbiamo predisposto l’installazione di videowall con cui, pur non essendo presenti fisicamente con uno stand, potranno illustrare le novità della programmazione 2020».

Altro momento di promozione e aggregazione è l’area del Cooking Show che «abbiamo allestito soprattutto per gli enti del turismo estero. Oltre alla crescente attenzione riscontrata nel settore, intendiamo alimentare le attese con una forte campagna pubblicitaria», aggiunge Pietrosanto.

Per Eureventi, che organizza da oltre 30 anni manifestazioni mirate, Roma Travel Show è il completamento di un percorso iniziato anni fa con RomaSposa e con la Bmii – Borsa del Matrimonio in Italia – workshop b2b specializzato in Destination Wedding e Wedding Tourism, segmenti in crescita nel mercato italiano, seguiti da t.o. e adv. Roma Travel Show si pone come novità nel settore e nella capitale, poiché è la prima manifestazione sul turismo, rivolta al grande pubblico, all’utente finale.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Andrea Lovelock
Andrea Lovelock

Guarda altri articoli