I Consigli di Volonline, la newsletter che racconta gli hotel agli agenti

I Consigli di Volonline, la newsletter che racconta gli hotel agli agenti
16 Luglio 15:20 2018 Stampa questo articolo

Si chiama I Consigli di Volonline e prevede l’apertura di un canale diretto tra agenzie e programmazione, affiancato da una newsletter settimanale nella quale i responsabili dei reparti booking e prodotto del t.o. milanese presentano gli hotel più significativi presenti nell’offerta. Tra i protagonisti del primo appuntamento della nuova iniziativa targata Volonline ci sono Alessandra Pisoni per Americhe e Caraibi, Chiara Rizzi per il Mediterraneo, Sonia Fossati per l’Oriente e Viviana Baglini per l’Oceania.

Ogni settimana è dedicata a una destinazione differente, nella quale vengono presentate 12 strutture, tutte disponibili sulla piattaforma trade Volonclick. Quanto alle località, sono state selezionate le mete più richieste dalla clientela italiana e al contempo più complesse da gestire per gli agenti, a causa del numero molto elevato di soluzioni alberghiere disponibili: New York, Los Angeles, Mykonos, Bangkok eb per citarne alcune.

Per consentire agli adv di cogliere velocemente le caratteristiche salienti di ogni struttura, si è proceduto alla suddivisione in quattro categorie: Single & Fashion per chi è alla ricerca di esperienze trendy, esclusive ed eleganti; Cheap & Chic per i clienti attenti al prezzo ma non per questo disposti a rinunciare a comfort e ricercatezza; Family Hotels, ideali per chi viaggia con bambini; Romantic Places, riservati alle coppie e perfetti per i viaggi di nozze.

La newsletter si affianca a Volonhighlights, l’altro appuntamento settimanale dell’operatore dedicato alle proposte più esclusive della programmazione, ed è nata proprio dal confronto con gli agenti di viaggi. «Semplice ma efficace – dichiara Luigi Deli, amministratore delegato di Volonline Tour Operator – Questo strumento coniuga la velocità e la competitività di Volonclick con il valore aggiunto rappresentato dalla professionalità, dalla passione e dalle competenze dei nostri professionisti».

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore