Condor amplia la programmazione per l’estate 2020

Condor amplia la programmazione per l’estate 2020
13 Novembre 11:48 2019 Stampa questo articolo

Dopo il salvataggio operato dal governo tedesco, attraverso un prestito ponte di circa 200 milioni di euro, la compagnia aerea Condor (ormai ex vettore del Gruppo Thomas Cook) amplia la programmazione estiva 2020 con tre nuove destinazioni: Teodo (Tivat) in Montenegro, Phapos a Cipro e Tolone in Costa Azzura. Tutti i voli saranno operati dall’hub di Francoforte.

Inoltre Condor prevede di aumentare alcune delle sue frequenze già esistenti in Grecia, Maiorca e Isole Canarie. L’orario dei voli estivi inizia il 1° maggio 2020 e le nuove destinazioni sono già disponibili per la prenotazione. I voli per Tolone saranno operati tre volte a settimana, mentre Condor volerà su Tivat due volte a settimana.

«Condor è la compagnia aerea dedicata al tempo libero più famosa della Germania ed è nota per efficienza e qualità da oltre 60 anni. Vogliamo continuare a soddisfare le esigenze dei nostri ospiti. Con le nuove destinazioni Tivat, Tolone e Paphos stiamo espandendo la programmazione offrendo ai nostri passeggeri ancora più scelta per le vacanze estive», afferma Ralf Teckentrup, ceo di Condor.

Condor continuerà ad operare anche sulle rotte lungo raggio via Francoforte (gli avvicinamenti per l’Italia sono disponibili con Lufthansa ed Air Dolomiti) con maggiori connessioni verso Canada, Stati Uniti, Centro America, Caraibi, Oceano Indiano e Africa.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore