Con Ami Assistance anche la fideiussione per i visti turistici

Con Ami Assistance anche la fideiussione per i visti turistici
10 Aprile 12:17 2018 Stampa questo articolo

Fideiussioni anche per i visti turistici: è l’offerta lanciata da Ami Assistance, che permette alle agenzie di viaggi che scelgono la polizza collettiva Amischengen, per gli stranieri in viaggio verso l’Italia o gli altri Paesi dell’area Schengen, di ottenere anche la fideiussione necessaria, in alcuni casi, per l’ottenimento del visto.

«Siamo partiti dalla considerazione – spiega Gualtiero Ventura, presidente di Ami Assistance – che per ottenere il visto d’ingresso, in molti posti è obbligatorio essere in regola sia in termini di assicurazione sanitaria che di fideiussione, che sia bancaria, assicurativa o finanziaria».

Attualmente la polizza Amischenghen include le garanzie spese mediche e assistenza alla persona, come da normativa. La prima assicura il rimborso delle spese mediche sostenute sia in Italia che all’estero, mentre la seconda permette all’assicurato di beneficiare di una serie di servizi di assistenza in caso di difficoltà, grazie alla centrale operativa, attiva 24 ore su 24, come la consulenza medica telefonica, l’invio di un medico e il trasporto sanitario organizzato.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore