Columbus riparte con Grecia, Albania e prezzo finito

Columbus riparte con Grecia, Albania e prezzo finito
08 aprile 07:00 2019 Stampa questo articolo

«Columbus è l’unico marchio della stagione Ventaglio che ha onorato tutti i debiti e non ha mai lasciato nessuno a terra. Ha fatto viaggiare 30 milioni di italiani e ora ha due realtà come Travelbuy e Primarete alle spalle, che hanno investito e rilanciato il marchio, espandendo la sua identità a medio raggio verso il long haul». Esordisce così Stefania Distefano, direttore commerciale Primarete e neo direttore generale di Columbus, dal palco della PrimaVera Convention, mettendo subito in chiaro alcuni aspetti e alzando il velo sul progetto che negli ultimi due mesi ha fatto parlare di sé tra tanto rumore e poche rivelazioni.

L’ORGANIZZAZIONE DEL T.O. In catalogo, infatti, c’è tanto medio raggio, moltissima Grecia e l’Albania, le crociere più estensioni, il lungo raggio centrato sul tailor made. «Il nostro obiettivo è offrire un prodotto controllato che guarda sempre al rapporto qualità-prezzo: per questo abbiamo una squadra di professionisti che hanno tutti almeno 20 anni di esperienza (risorse provenienti da Veratour a I Grandi Viaggi fino a Kuoni e Gastaldi, ndr): puntiamo su prezzo finito, garanzia assicurativa, supporto legale e assistenza vera agli agenti», rimarca Di Stefano che guida un team – tra booking, prodotto e sales – di 11 persone dislocate in tre uffici (Palermo, Roma e Padova) e rispondono tutti a un unico centralino telefonico (02-37901328) e indirizzo mail (booking@columbusvacanze.it).

Catalogo-Europa, Columbus«Così gli agenti avranno la garanzia di risposte in tempi rapidi e soluzioni certe con un responsabile dedicato che li seguirà in tutte le fasi della pratica», ricorda la manager. Gran parte dell’attenzione, però, in vista dell’estate, si concentra sulla Grecia dove Columbus propone voli in allotment da Malpensa, Venezia, Bologna, Roma, Napoli, Bari e Palermo verso Corfù, Zante, Cefalonia, Rodi, Creta, Lefkada, Mikonos e Santorini.

DALLA GRECIA AL LUNGO RAGGIO. «Abbiamo accordi con Volotea, easyJet e Blue Panorama – ricorda il presidente di Primarete, Ivano Zilio, – e poi proponiamo la grande novità Saranda, in Albania, con collegamenti da Malpensa, Roma e Napoli». Distefano entra nel dettaglio: «Columbus sul Mediterraneo propone strutture selezionate, tutte nuove o ristrutturate e raggiungibili anche in nave da Bari e Brindisi. I clienti troveranno staff Columbus a destinazione, e avranno un numero di telefono dedicato h24 per l’assistenza. Inoltre, potranno scegliere di arricchire l’offerta con il pacchetto “vacanza Braccialetto” che comprende escursioni, buoni acquisto per locali selezionati e gadget, pagando in loco».

Sul lungo raggio, invece, la sezione Americhe e Caraibi propone Usa, Canada, Messico, Sudamerica e tanta Cuba in numerose formule; l’Asia in formato tour o come prodotto mare; il Medio Oriente, Emirati e Oman in combinato con Oceano Indiano, l’ Oceania  con prodotto tour in esclusiva fornito da dmc partner, e  ovviamente le crociere (Costa e Msc) in combinato con tour nei Paesi di partenza.

La piattaforma, in un secondo momento, sarà la rampa di lancio per un progetto ancora più ambizioso: fare di Columbus un capo brand che raccolga sul suo portale offerte e prodotti di altri marchi del panorama del tour operating medio-piccolo, di dmc e agenzie.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Gabriele Simmini
Gabriele Simmini

Redattore e giornalista de L'Agenzia di Viaggi Magazine.

Guarda altri articoli