Columbus debutta in Arabia Saudita con i pacchetti Formula 1

Columbus debutta in Arabia Saudita con i pacchetti Formula 1
28 Settembre 13:08 2021 Stampa questo articolo

Il t.o. Columbus fa il suo debutto in Arabia Saudita in occasione del Gran Premio di Formula 1. «Abbiamo colto l’opportunità dell’evento – dichiara Ivano Zilio, a capo dell’operatore parte di Primarete – Il nostro interesse verso la perla del Medio Oriente è stato subito alto; sicuramente è una destinazione che andrà solo in crescere».

Il debutto di Columbus sarà con una programmazione di pacchetti, due sull’evento F1 e altri tre incentrati sull’aspetto storico e culturale con l’esplorazione del deserto, del magnifico sito di Alula tra la capitale Riyadh e il Mar Rosso saudita con le sue splendide spiagge e oasi.

Ad oggi l’Arabia Saudita è nell’elenco D, quindi per chi rientra in Italia sono necessari il Plf, un tampone molecolare e una quarantena di soli 5 giorni (solo in caso di mancata presentazione della certificazione verde Covid-19 o di un risultato negativo di un test molecolare o antigienico).

«Siamo sempre attenti alle novità di mercato ma soprattutto diamo alle agenzie di viaggi la qualità di un prodotto ricercato», ha concluso Zilio.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore