Club Med, due nuovi resort in Vietnam e Sri Lanka

Club Med, due nuovi resort in Vietnam e Sri Lanka
09 novembre 16:20 2017 Stampa questo articolo

Alla vigilia delle cerimonie di aperture di metà dicembre dei due nuovi resort neve di Grand Massif Samoëns Morillon nell’Alta Savoia e Tomamu Hokkaido in Giappone, Club Med annuncia il prosieguo della sua strategia di crescita internazionale con nuove strutture in Vietnam e Sri Lanka. Queste aperture, oltre a quella annunciata pochi giorni fa di Le Massif de Charlevoix in Quebec, rientrano nella strategia di sviluppo internazionale di Club Med, che vuole aprire da tre a cinque resort all’anno in tutto il mondo da qui al 2020.

Nel sud est asiatico il brand è presente dal 1979 quando aprì in Malesia. Ora il Gruppo ha pianificato l’apertura del resort Club Med Ho Tram nelle vicinanze di Ho Chi Minh, nel 2021 e del Club Med Ceylon in Sri Lanka nel 2019. In Vietnaml’Ho Tram, che sorgerà a 90 minuti dall’aeroporto internazionale di Ho Chi Minh, avrà 300 camere tra deluxe e suite, e offrirà un ampio ventaglio di attività e assistenza per bambini dai 4 mesi agli 11 anni. Questa nuova apertura contribuirà alla promozione del turismo in Vietnam, con un focus particolare sui gruppi internazionali e Mice.

Aspirazioni simili anche per il Club Med Ceylon che sorgerà circondato da una vegetazione lussureggiante, tra spiagge di sabbia bianca e acque cristalline. Il nuovo resort disporrà di 372 camere e un servizio completo di assistenza bambini.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore