Club Med affida il commerciale ad Anne-Laure Redon

by Mariangela Traficante | 9 settembre 2019 14:56

Club Med investe sul fronte dell’organizzazione interna: si parla di un replacement del 65% tra nuove assunzioni e sostituzioni. Tra le new entry quella di Anne-Laure Redon, la nuova B2B commercial director.

È lei, in azienda da pochi giorni, a prendere il posto del manager extra-settore Matteo Goi, «che era stato chiamato a riorganizzare i rapporti con il trade», ricorda Eyal Amzallag, managing director Italy, South Europe & emerging market.

Ora, invece, il Gruppo francese sembra aver deciso di tornare a rivolgersi al settore: Redon conta su un lungo curriculum nel travel & ospitalità luxury, ultima esperienza in ordine di tempo quella come direttore vendite per Baglioni Hotels, e in Club Med si occuperà di agenzie e gruppi.

L’obiettivo, spiega la manager, è «portare avanti il mercato, che ha tante opportunità, partirò dal conoscere la squadra, gestirò clienti adv e meeting&eventi».

E mentre per le agenzie del sud rimane il riferimento dell’attuale responsabile, per centro e nord sono arrivati due key account che si focalizzeranno più sul portfolio. «Abbiamo quasi raddoppiato la squadra commerciale in Italia con un investimento anche tecnologico di 10 milioni di euro in nuovi strumenti per i sales», aggiunge Amzallag.

Un giro di nomine ha poi interessato Club Med a livello globale. Xavier Mufraggi diventa il nuovo ceo per Europe, Africa e Medio Oriente, lasciando l’analogo ruolo per Nordamerica e Caraibi a Carolyne Doyon. A Mufraggi riporterà Eyal Amzallag, managing director Italy, South Europe & emerging market. Gino Andreetta lascerà invece la propria posizione come ceo Greater China per tornare nel Vecchio Continente come ceo of operations/resorts per Europe e Africa. Le nuove posizioni saranno effettive dal 4 ottobre.

In foto, Anne-Laure Redon al centro tra Alessandra Marinacci e Eyal Amzallag.

Source URL: https://www.lagenziadiviaggi.it/club-med-affida-il-commerciale-ad-anne-laure-redon/