Cinque consigli per catturare i viaggiatori last minute

Cinque consigli per catturare i viaggiatori last minute
19 Luglio 12:44 2019 Stampa questo articolo

È un’estate last minute anche secondo Trydoo. “Da oggi fino al 10 agosto si prevede una fortissima concentrazione delle prenotazioni dell’ultimo minuto. Per approfittarne occorre comunicare forte e bene”, suggerisce la piattaforma di marketing di Adriano Meloni che offre una serie di spunti per massimizzare le vendite sotto data.

Consiglio numero uno: aumentare il numero di email inviate al consumer. Secondo suggerimento: utilizzare Whatsapp o altri servizi di messaggistica via mobile per contattare i clienti fidelizzati. E ancora, prevedere l’iscrizione a una newsletter o una chat sul proprio sito.

Il quarto consiglio è rivolto alle aziende con budget importanti, un sito ottimizzato, e sistemi di tracciamento efficaci. Queste dovranno investire in motori di ricerca o social.

Gli operatori con meno risorse, invece, potranno cercare di rendersi visibile su siti e blog di viaggio e veicolare le proprie offerte via email a database esterni.

Alla base c’è il concetto “drive to store”. Anche chi compra in agenzia usa nell’88% dei casi il web per informarsi, per questo – secondo Trydoo – va comunque rafforzata la propria presenza online.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore