Cercasi partner per Expo 2020 Dubai: come candidarsi

by Redazione | 14 Dicembre 2018 9:55

È fissato per il 20 gennaio 2019 il termine entro il quale le imprese potranno manifestare il loro interesse ad assumere il ruolo di Partner tecnici dell’Italia a Expo 2020 Dubai. Per candidarsi è necessario rispondere, attraverso la compilazione dell’apposito modulo di partecipazione, all’avviso pubblico su www.gareappalti.invitalia.it[1] e http://italyexpo2020.it[2].

La ricerca dei partner è indetta da Invitalia per conto del Commissario generale di sezione per Expo 2020 Dubai ed è rivolta ad aziende capaci di fornire beni e servizi funzionali alla costruzione e messa in opera del Padiglione italiano.

La manifestazione d’interesse non dà luogo ad alcuna procedura di gara, non prevede graduatorie di merito o attribuzione di punteggi e non comporta vincoli o impegni per le società partecipanti.

Potranno presentare le proprie manifestazioni d’interesse anche dopo il 20 gennaio 2019, invece, gli operatori interessati a diventare Event partner per l’organizzazione o produzione di eventi, mostre e manifestazioni all’interno o all’esterno del Padiglione; e Sponsor per fornire sostegno finanziario alla partecipazione dell’Italia all’Esposizione Universale 2020 Dubai.

Endnotes:
  1. www.gareappalti.invitalia.it: https://mail2.mclink.it/Redirect/www.gareappalti.invitalia.it
  2. http://italyexpo2020.it: https://mail2.mclink.it/Redirect/italyexpo2020.it

Source URL: https://www.lagenziadiviaggi.it/cercasi-partner-expo-2020-dubai-candidarsi/